Categorie

Lesley Pearse

Traduttore: L. Rebuscini
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2008
Formato: Tascabile
Pagine: 778 p. , Brossura
  • EAN: 9788804575412

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    irene85

    20/11/2014 20.27.15

    Godevole ma a tratti un po' noioso per i miei gusti, ho preferito notevolmente la prima parte. L'autrice si è leggermente accanita sul suo personaggio Matty che percorre una sfortuna dopo l'altra.

  • User Icon

    Rita

    04/11/2013 12.23.36

    Di questo libro dico semplicemente che, una volta terminato mi è rimasto addosso per una settimana intera! Non sono riuscita ad iniziare nessun'altro libro per una decina di giorni talmente è coinvolgente ed emozionanante. Ho sofferto con Matilda per tutte le sue perdite, ho amato con lei le persone che le sono state accanto e ho viaggiato attraverso due continenti durante un'epoca che sarà stata indubbiamente dura, ma anche ricca di storia e di scoperte. Di Pearse Lesley ho letto anche Segreti che mi ha emozionata allo stesso modo, lei è senza dubbio una scrittrice molto dotata e non vedo l'ora di leggere tutti gli altri sui libri.

  • User Icon

    Elisa

    30/09/2013 21.04.31

    Bellissimo, ma che tristezza! Consiglio di munirsi di fazzoletti se, come me, siete di lacrima facile!

  • User Icon

    Titty

    02/09/2013 10.08.03

    Meraviglioso! Matilda ..... che donna forte e coraggiosa. Un libro che ti tiene col fiato sospeso dalla prima all'ultima pagina. Consigliatissimo.

  • User Icon

    emanuela

    08/01/2013 12.16.15

    questo libro è fantastico, l'ho avuto in casa per molto tempo perchè le dimensioni del libro mi scoraggiavano ad iniziarlo!ma una volta iniziato non riuscivo più a staccarmi...matilda donna eccezionale!!ci sono stati momenti in cui mi veniva davvero da piangere, e quanti libri toccano in cuore in questo modo?!? mi piacerebbe che ne fosse tratto un film!

  • User Icon

    lalla

    25/10/2012 17.17.08

    Si sono le città di Londra, New York, Indipendence nello stato del Missouri, Willamette Valley in Oregon, San Francisco che fanno da sfondo alla ricca, emozionante ed avventurosa vita di Matilda, che è arrivata in America per poter migliorare la sua vita. In questo nuovo paese, terra di grandi opportunità, speranze e libertà, che Matilda scoprirà realmente la sua natura. Una Donna forte, intelligente e determinata che comprenderà cosa sia il vero amore, quello che va ben oltre se stessi e resiste alla lontananza, i pregudizi, le malattie e la guerra civile. E' con questo grande sentimento che Matilda scopre che anche se si annega nel dolore più profondo la farà comunque andare avanti senza guardarsi indietro come le aveva detto una volta suo padre. Mi sono affezionata a questa storia ma soprattutto a Matilda. Un libro che arriva dritto nel cuore. Lo consiglio a tutti.

  • User Icon

    Monica

    07/09/2012 15.58.51

    Splendida Matilda!! Una donna forte, determinata, coraggiosa ed appassionata.. Ottima la ricostruzione storica e la caratterizzazione dei personaggi. Sicuramente prolisso, ma, mai noioso. Lo consiglio vivamente!!

  • User Icon

    Roberta

    03/01/2012 21.23.12

    "Non è stata la mia intelligenza o il mio aspetto ad aiutarmi nei momenti difficili, ma solo queste mani e la mia volontà. Per fortuna, sono state entrambe molto forti." Ho letto quasi tutti i libri della Pearse ma questo resta il mio preferito!! Ottocento pagine di avventura, passione e coraggio!! Consigliatissimo.. Vi assicuro che non dimenticherete facilmente Matilda e la sua storia!

  • User Icon

    lauretta

    08/11/2011 22.24.50

    Dopo SEGRETI, la Pearse ci regala nuove emozioni, in uno spazio temporale diverso ma forse più eccitante. Bellissima figura di donna per protagonista, la quale con le proprie forze si sa elevare dalla condizione di povera fioraia, fino a proprietaria di una casa da gioco. Tra gioie e dolori, colpi di scena e fatiche inenarrabili si dipana la vita di Maddy, che affronta il mondo con la pistola infilata nella giarrettiera, ma soprattutto SENZA GUARDARSI INDIETRO.

  • User Icon

    Milla

    01/09/2010 16.34.11

    Un buon libro, sicuramente prolisso, in alcune situazioni abbastanza irrealistico ma senz'altro godibilissimo. Essendo normalmente poco interessata alle storie d'amore ho apprezzato in modo particolare la ricostruzione storica e lo svilupparsi delle vicende dei protagonisti in base agli avvenimenti della storia americana. Bello, lo consiglio senz'altro.

  • User Icon

    Sally

    02/05/2010 11.13.05

    Davvero molto bello. Toccante, forte, dolce, vero.Le 770 pagine si leggono così in fretta che ti meravigli che il viaggio sia già finito. Vi consiglio anche altri libri dell'autrice, in particolare "Segreti"

  • User Icon

    Nikita

    25/03/2010 16.52.18

    Un 5 e lode per questo favoloso romanzo che narra la storia di Matty.Forte,corragiosa,altruista,determinata e chi piu ne a piu ne metta,descrizioni e ambienti descritti magistralmente ,caratteri e personaggi altrettanto.La storia di questa piccola fioraia che per sua fortuna incontra..la sua crescita ,il modo di vedere le cose e comunque ,in silenzio e a tratti ribellandosi affiancanto le persone giuste che conosce al momento opportuno,tutte le perdite che deve subire ,questi amori travagliati che si pensa al lieto fine ma poi lo e o non lo è,l'essere lungimiranti assicurasi il domani ,le descrizioni di Londra,New York,...e infine San Francisco ,la ricerca dell'oro...tutto cosi vivido,o pianto e riso insieme a lei fino alla fine del libro che o finito due ore fa e sarei pronta a iniziarlo da capo.Stupendo e poco

  • User Icon

    Katia Montelicciano

    31/01/2010 15.25.57

    Racconto Bellissimo. Sicuramente più avvincente ed appassionante di "Segreti". Un romanzo in cui il lettore ha la possibilità di rispolverare o di scopre la storia e gli eventi che hanno reso grande l'America. L'unica pecca è data dalla lungaggine e dalla prolissità del racconto, che certe volte sfinisce la pazienza del lettore, che calatosi nella storia, non desidera altro che scoprirne quanto prima, il romantico finale. Sicuramente, di questo autore, dopo aver letto Segreti e Senza guradarsi indietro, acquisterò anche: Nelle tue mani.

  • User Icon

    Crixi

    24/05/2008 15.47.08

    ti da fastidio interrompere la lettura di questo romanzo epico che ripercorre più di 50 anni di storia americana (impeccabile nelle ricostruzioni storiche) grazie all'affascinante, coraggiosa e generosa Matilda, piccola fioraia del quartiere più povero di Londra, che ha la fortuna di intrecciare la sua vita con quella dei Milson, famiglia diretta negli Stati Uniti. Avventura, amori, guerre, perdite dolorissime, speranze e lotta, km e km insomma di "coast to coast" costellati di personaggi a cui è davvero difficile non affezionarsi. Leggerò sicuramente anche "Segreti" della stessa autrice che è stata capace di farmi sognare per poi spezzarmi il cuore solo poche pagine dopo

  • User Icon

    Manuela

    25/03/2008 12.37.28

    Un'avventura che emoziona ed appassiona. L'ambientazione è una tra le mie preferite (tra l'Inghilterra e l'America dei pionieri di metà '800), e forse proprio per questo le avventure di questa donna straordinaria, piena di coraggio e spirito d'iniziativa mi hanno preso ed appassionato. Un grande merito di quest'autrice, che non conoscevo, è anche quello di creare personaggi secondari di grande spessore, tratteggiandoli in maniera comunque completa e piena di sfaccettature. L'unica pecca, forse, è che, in alcuni tratti, si dilunga troppo in passaggi marginali, mentre ci regala meno pagine del dovuto per la storia d'amore di Matilda con l'uomo della sua vita. Un romanzo, comunque, da consigliare ad occhi chiusi.

  • User Icon

    maria rosa sora

    20/02/2008 16.19.21

    Romanzo rosa sì, ma meravigliosamente calato nella storia americana del secondo Ottocento. Per donne romantiche con i piedi per terra.

Vedi tutte le 16 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione