Categorie

Helen Walsh

Traduttore: C. Mennella
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2005
Pagine: 238 p. , Brossura
  • EAN: 9788806171506
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati oppure usato:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Luigi Angelo

    16/03/2010 10.04.01

    vuol essere provocante ma cade nella banalità più piatta. una noia mortale. non so se riuscirò mai a finirlo

  • User Icon

    giZeta

    25/05/2009 10.54.26

    Libro davvero piatto. Nessun brivido nessuna emozione! Promette tanto ma...lo sconsiglio vivamente. Davvero noioso (posso invece consigliare "the surrender" di Toni Bentley)

  • User Icon

    Domenico

    20/10/2006 08.29.14

    Mi è piaciuto il suo stile di scrivere, le situazioni descritte sono molto reali. All'inizio sembrava un po' snob, ma poi ha raccontato degli incovenienti che gli sono capitati nei "rapporti estremi" e l'ho rivalutata molto. Molto brava.

  • User Icon

    giucas

    31/08/2006 15.42.52

    semplicemente magnifico. era da un pezzo che non trovavo fra gli scaffali una chicca simile. e brava questa scrittrice trentenne...

  • User Icon

    deborah

    29/08/2006 14.20.47

    mah...che dire...pensavo di meglio..sono arrivata a metà libro ma è sempre più difficile andare avanti..

  • User Icon

    Andrea Laguzzi

    23/11/2005 20.13.54

    Mah! Tranne che per le prime pagine alquanto particolari e forti, nel complesso non mi ha colpito, anzi.

  • User Icon

    baghy

    08/11/2005 16.59.43

    Libro molto forte ma al tempo stesso veritiero e ricco di emozioni. Le scene di sesso estremo, seppur crude e violente, appaiono ben calate nella storia e rendono l'idea della perversione e del degrado che la giovane protagonista raggiunge nel corso delle sue giornate. Per certi versi mi ricorda il "meno di zero" di Bret E. Ellis di qualche anno fa: una descrizione minuzionsa di come droga e sesso possano far precipitare in basso una persona che pur appartiene ad un ceto elevato. Il libro da una nuova visione del sesso visto da una donna ma praticato in maniera maschile che mi ha molto incuriosito. Mi piacerebbe sapere i commenti del pubblico femminile. Scritto molto bene si legge tutto d'un fiato. Molto particolare, ma sicuramente da leggere.

Vedi tutte le 7 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione