Categorie

Settembre 1943. I giorni della vergogna

Marco Patricelli

Editore: Laterza
Edizione: 2
Anno edizione: 2009
Pagine: XVI-330 p., Rilegato
  • EAN: 9788842088271
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 10,00

€ 20,00

Risparmi € 10,00 (50%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Claudio

    16/08/2017 17.10.46

    I quattro/cinque giorni che seguirono l'annuncio dell'armistizio analizzati da tutti i punti di vista da Marco Patricelli. Ne esce un ottimo lavoro che conferma quanto di negativo si è sempre saputo sul re, su Badoglio e su tutti i generali che lasciarono senza alcun comando due milioni di soldati dislocati in Italia, nei Balcani e in Grecia. E senza reagire ai tedeschi, che sarebbero stati in netta inferiorità e senza predisporre un minimo di attività contro gli ex alleati. Con uno scaricaribarile che ha del vomitevole. Come del resto anche la "liberazione" di Mussolini. Una pagina nera per l'Italia, forse la più nera di tutta la sua storia. E senza che nessuno di questi poi pagassero per le loro azioni.

  • User Icon

    Luca Berardi

    02/02/2010 22.57.50

    Una descrizione completa e dettagliata dei pochi giorni intercorsi tra l'8 settembre e il 12 settembre 1943 in cui Badoglio e il Re Vittorio Emanuele III abbandonarono a se stessi centinaia di migliaia di soldati di fronte alle truppe tedesche e causarono così lo sfacelo del nostro Esercito. Il Re abbandonò Roma non per salvare il Regno, ma in realtà per salvare la propria persona fisica come ben dimostra Patricelli. Priva di ordini precisi su come affrontare i Tedeschi o su come sostenere gli Alleati, la Nazione cadde nel caos e si coprì di vergogna. Da leggere sia per coloro che si avvicinano all'argomento sia per coloro che già lo conoscono, ma sono interessati a maggiori particolari su quei giorni. Scorrevole e ben scritto si legge con interesse e senza difficoltà

Scrivi una recensione