€ 9,99

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Michele Bettini

    12/09/2015 21:41:37

    Il film prende spunto dal famoso (chi ha deciso di celebrarlo?) episodio della Sfida all'O.K. Corral e dai personaggi realmente esistiti di Wyatt Earp e Doc Holliday. Che siamo esistiti non significa che meritino di essere ricordati. Si insiste nel ripercorrere ciò che avvenne dietro le quinte. Cosa c'era di così interessante. Perché non fare lo stesso con ogni altro film? Cosa aveva Doc Holliday di eroico, dato che preferiva le carte e il whisky alle donne? I duelli all'ultimo sangue e le ordalie affascinano sempre gl'inguaribili immaturi che non troverebbero mai il coraggio di parteciparvi in prima persona. La storia, che avrà numerosi remakes, non è neppure fedele ai fatti come si svolsero davvero, quindi è un indebito falso storico. Le continue e incessanti bevute di Doc Holliday danno fastidio anche ai non astemi. Victor Mature (Vittorio Maturi) non aveva affatto l'aspetto dell'uomo del West, come certi indiani che non erano indiani, ma ariani truccati per farli sembrare, in fin dei conti, come noi. Nel 1946 il National Board of Review of Motion Pictures l'ha inserito nella lista dei migliori dieci film dell'anno? Alla faccia del caciocavallo! Non risulta che gli Earp abbiano mai fatto i mandriani e comunque non meritano di essere ricordati. Doc Holliday non era un medico, ma un cavadenti. Confusa e indigeribile la sparatoria finale. Neppure la moviola e il quarto uomo avrebbero reso le scene più convincenti. Ford sapeva fare di meglio, ma ancora non si era abituato alla perdita di un occhio, sembra nella battaglia delle Midway. E sarà vero che dopo la perdita di un occhio continuò a filmare in prima persona? Le leggende del cinema non rendono giustizia a chi, pur facendo di meglio, ha avuto meno fortuna. Infine: che bisogno aveva Ford di fare i complimenti a Sergio Leone, che peraltro ignorava la storia del West??

Scrivi una recensione
  • Film in bianco e nero
  • Produzione: 20th Century Fox Home Entertainment, 2009
  • Distribuzione: Warner Home Video
  • Durata: 97 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo);Inglese (Dolby Digital 2.0 - stereo);Inglese (Dolby Digital 1.0 - mono)
  • Lingua sottotitoli: Inglese; Italiano
  • Formato Schermo: 1,33:1
  • Area2
  • Contenuti: commenti tecnici: commento audio di Wyatt Earp III; documentario: "Che cos'è la versione pre-release?"; trailers; foto; speciale: versione pre-release alternativa