Shakespeare and Company - Sylvia Beach - cover

Shakespeare and Company

Sylvia Beach

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Anno: 1991
Rilegatura: Paperback / softback
Pagine: 268 p.
Testo in English
Dimensioni: 216 x 133 mm
Peso: 295 gr.
  • EAN: 9780803260979
Salvato in 3 liste dei desideri
Sylvia Beach was intimately acquainted with the expatriate and visiting writers of the Lost Generation, a label that she never accepted. Like moths of great promise, they were drawn to her well-lighted bookstore and warm hearth on the Left Bank. Shakespeare and Company evokes the zeitgeist of an era through its revealing glimpses of James Joyce, Ernest Hemingway, Scott Fitzgerald, Sherwood Anderson, Andre Gide, Ezra Pound, Gertrude Stein, Alice B. Toklas, D. H. Lawrence, and others already famous or soon to be. In his introduction to this new edition, James Laughlin recalls his friendship with Sylvia Beach. Like her bookstore, his publishing house, New Directions, is considered a cultural touchstone.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Sylvia Beach Cover

    Sylvia Beach, nata il 14 marzo 1887 a Baltimora nel Maryland, è stata editrice e scrittrice statunitense. Stabilitasi a Parigi nel 1917, vi aprì la libreria Shakespeare & Company (1919), che divenne presto celebre ritrovo di artisti europei d’avanguardia e di espatriati americani negli anni Venti. Pubblicò la prima edizione dell’Ulysses di James Joyce (1922) e alle sue esperienze nell’ambiente letterario dedicò un libro di memorie, Shakespeare & C. (1956). Nel 1923 diede alle stampe Racconti e poesie, il primo libro di Ernest Hemingway. Morì a Parigi nel 1962. Approfondisci
Note legali