Categorie

Jay McInerney

Traduttore: S. Bertola
Editore: Bompiani
Edizione: 4
Anno edizione: 2016
Formato: Tascabile
Pagine: 396 p. , Brossura
  • EAN: 9788845243691

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Cri

    03/04/2007 17.36.29

    tanto ho amato e pianto per Good life (un libro che ti travolge)tanto ho trovato insipido questo.Dopo good life non volevo abbandonare Corrine e cosi decisi di leggere Si spengono le luci....grosso errore...

  • User Icon

    MARCO DA VR

    11/10/2006 13.01.41

    SOLITO STILE NARRATIVO COINVOLGENTE. IL CAPOLAVORO QUI E' IL PERSONAGGIO DI JEFF. NON VEDO L'ORA DI LEGGERE IL SEQUEL GOOD LIFE.

  • User Icon

    Alberto Marazzini

    21/02/2003 13.06.22

    Conquista ed affascina la vicenda che McInerney mette in scena: mostra forza, brio, acume, retrogusto amarissimo. Cronaca ora tracciante, ora disillusa di una convivenza resa impossibile dal turbine degli eventi, dagli abissi aperti da una maturità mai completa e sempre in divenire. Esistenze diverse, incompatibili, si attraggono e si sfiorano, si legano per poi lasciarsi, in una danza infinita che, troppo spesso, conduce al vuoto.

  • User Icon

    hank

    16/06/2001 00.21.13

    Un vero e proprio capolavoro. Il grande allievo di Raymond Carver ha superato se stesso...... Un rapporto tra due persone "normali" dà lo spunto ad un impietosa e fedele cronaca di un periodo storico, di un "modus vivendi", di una metropoli che non dorme mai, di una generazione molto "lost"......

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione