Categorie

Gioele Dix

Editore: Mondadori
Collana: Arcobaleno
Anno edizione: 2010
Pagine: 318 p. , Brossura
  • EAN: 9788804591207

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    xyzeta

    11/04/2011 16.02.06

    Ho sempre considerato Gioele Dix il comico più divertente e intelligente del panorama italiano; anche i libri tratti dai suoi spettacoli erano ben scritti e sembrava di assistervi di nuovo. Con questo romanzo, però, dimostra di saper veramente scrivere e inventare una bella storia raccontata sempre con il suo stile tragicomico. Confermo la mia impressione: bravissimo!

  • User Icon

    Nick Belane

    27/01/2011 08.06.49

    Un mattone impregnato di buonismo da due soldi e della classica filosofia ipocrita del "volemose bene". Lo stile è macchinoso; non c'è gioco, non c'è fuoco, la lettura è davvero pesante. Da evitare accuratamente.

  • User Icon

    Nicole

    20/01/2011 17.14.15

    Quando ho visto il libro ho pensato ECCO L ENNESIMO COMICO PRESTATO ALLA SCRITTURA ma tutto sommato nemmeno mi spiaceva...ogni tanto ci vuole una lettura "leggera".E lo consiglio vivamente.Non è un libro che fa sganasciare dalle risate(e suppongo che comunque il suo obiettivo non fosse questo),è molto scorrevole,ha una trama originale e dà anche qualche spunto di riflessione,nella sua semplicità.Dix si propone senza troppe pretese,ha una scrittura immediata che "arriva".Spero seguiranno altri suoi romanzi.

Scrivi una recensione