Simulation Theory (Deluxe Edition)

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Artisti: Muse
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Warner Music
  • EAN: 0190295578848
Salvato in 20 liste dei desideri

€ 22,90

Punti Premium: 23

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 22,90 €)

DELUXE EDITION
Oggi i Muse presentano il loro ottavo album in studio, ‘Simulation Theory’.
Gli undici brani che compongono il nuovo album sono stati prodotti dalla band, insieme a diversi produttori rinomati tra i quali Rich Costey, Mike Elizondo, Shellback e Timbaland. Ogni canzone dell’album sarà accompagnata da un video.
I singoli ‘Something Human’, ‘Thought Contagion’ e ‘Dig Down’, come pure il nuovissimo brano ‘The Dark Side’ sono tutti disponibili come download quando si pre-ordina l’album. ‘The Dark Side’ è la classica canzone dei Muse, con la voce immediatamente riconoscibile di Matt Bellamy, chitarre roventi e la sezione ritmica di Chris Wolstenholme e Dominic Howard che sono diventati i marchi di fabbrica del sound capace di riempire gli stadi dei Muse.
‘Simulation Theory’ sarà pubblicato in 2 formati: Standard (11 brani), Deluxe (16 brani) . Tra i brani in più rispetto a quelli contenuti nella versione standard una versione acustica gospel di ‘Dig Down’, la partecipazione della UCLA Bruin Marching Band in ‘Pressure’, una versione dal vivo di ‘Thought Contagion’, versioni acustiche di diversi brani tra cui ‘Something Human e versioni ‘Alternate Reality’ di ‘Algorithm’ e ‘The Dark Side’.
L’artwork dell’album è stata realizzata dall’artista digitale Kyle Lambert, che aveva disegnato le locandine di ‘Stranger Things’, ‘Jurassic Park’ e molti altri film. La cover della versione Super Deluxe è stata invece realizzata da Paul Shipper, i cui lavori precedenti includono ‘Star Wars: The Last Jedi’ e ‘Avengers: Affinity War’, tra gli altri.
Coloro che acquisteranno ‘Simulation Theory’ nello store ufficiale della band riceveranno un accesso esclusivo per acquistare, in anticipo sulle prevendite generali, i biglietti per il tour dei Muse del 2019.
‘Simulation Theory’ segue ‘Drones’, pubblicato nel 2015 e Disco d’Oro in Italia. Da allora, l’acclamato trio è stato in tour praticamente ovunque, portando il ‘Drones World Tour’ in ogni angolo della terra. Il concerto è stato ripreso e distribuito nei cinema lo scorso Luglio.
I Muse sono Matt Bellamy, Dominic Howard e Chris Wolstenholme. Il loro ultimo album in studio, Drones, fu pubblicato a Giugno 2015 e debuttò al Numero 1 in 21 paesi, tra cui il loro primo Numero 1 in America. Nel Febbraio 2016, l’album finì per vincere un Grammy Award, il loro secondo, per Best Rock Album. Dal loro debutto nel 1994, i Muse hanno pubblicato sette album in studio e venduto 20 milioni di album in tutto il mondo.
Considerati dai più come una delle migliori band dal vivo al mondo, i Muse hanno vinto diversi riconoscimenti musicali tra i quali due Grammy Award, un American Music Award, cinque MTV Europe Music Award, due Brit Award, dieci NME Award e sette Q Award, tra gli altri.
Disco 1
1
Algorithm
2
The Dark Side
3
Pressure
4
Propaganda
5
Break It To Me
6
Something Human
7
Thought Contagion
8
Get Up and Fight
9
Blockades
10
Dig Down
11
The Void
12
Algorithm (Alternate Reality Version)
13
The Dark Side (Alternate Reality Version)
14
Propaganda (Acoustic)
15
Something Human (Acoustic)
16
Dig Down (Acoustic Gospel Version)
3,57
di 5
Totale 7
5
2
4
2
3
2
2
0
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    gaetano.de maio

    25/09/2019 07:28:49

    Prodotto arrivato in perfette condizioni e a distanza di un giorno dall ordine. Il box è confezionato in maniera sublime e tutto ciò che è scritto è presente. Tanto tanto materiale da guardare e ascoltare sui mitici muse !

  • User Icon

    Jole

    08/03/2019 19:02:03

    Un buon album che richiama anche certe sonorità degli esordi... come versione deluxe ho trovato le versioni alternative un po’ scarse ma tutto sommato l’album mi è piaciuto.

  • User Icon

    Roberto

    05/03/2019 16:29:55

    l'ultimo lavoro dei Muse, sebbene qui proposta in una confezione deluxe con 5 versioni differenti dei brani nell'album non offre in realtà nulla di nuovo, una band che si è seduta su se stessa e che adesso raccoglie i frutti (economicamente parlando) della loro popolarità

  • User Icon

    Federico

    10/02/2019 12:44:38

    I Muse da almeno quattro album sono diventati un frullato delle tendenze del periodo senza una vera spina dorsale. In questo disco uniscono synth vintage, fascinazioni alla Stranger Things e qualche singolo smaccatamente Pop, ma la proposta veramente non decolla mai , rinchiusa nel suo fare barocco.

  • User Icon

    Luigi

    03/12/2018 17:32:34

    Ottimo album, riprende le sonorità degli anni '80 ma mantiene ben riconoscibile lo stile dei Muse. Per me sono tutte ottime tracce, anche nelle versioni alternative (Deluxe edition)

  • User Icon

    andrea

    29/11/2018 17:38:09

    Un bell'album,tipico dei Muse. Questo è il loro genere. Chi si aspetta un qualcosa di nuovo o diverso resterà deluso...ai fan fedeli piacerà molto

  • User Icon

    sergio

    10/11/2018 09:26:06

    belle le musiche, i muse rimangono un gruppo che gli piace sperimentare l'unica pecca è che ascoltandolo tutto dopo un pò stanca

Vedi tutte le 7 recensioni cliente
Note legali