Sinfonia n.6 - CD Audio di Gustav Mahler,Musica Aeterna,Teodor Currentzis

Sinfonia n.6

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Gustav Mahler
Direttore: Teodor Currentzis
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Sony Music
Data di pubblicazione: 26 ottobre 2018
  • EAN: 0190758229522
Salvato in 3 liste dei desideri

€ 15,60

€ 19,50
(-20%)

Punti Premium: 16

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 19,50 €)

Teodor Currentzis è senza dubbio il direttore di cui si sta parlando di più al momento - insieme alla sua orchestra e coro MusicAeterna.
“Il direttore greco-russo che sta energicamente conquistando il mondo della musica classica” THE TIMES
Questa per Currentzis è la prima registrazione di Mahler in assoluto, rappresentando un album di forte interesse per pubblico e critica. L'album segue il successo della Patetica di Tchaikovsky, che ha vinto l'ambito Gold Award della Japanese Recording Academy, ha ricevuto recensioni da 5 stelle da THE TIMES, NRC HANDELSBLAD, a DIAPASON D’OR AWARD ed è apparso nella classifica del NEW YORK TIMES Best Classical Music Recordings del 2017.
Disco 1
1
I. Allegro energico, ma non troppo
2
II. Scherzo
3
III. Andante moderato
4
IV. Finale. Sostenuto - Allegro moderato - Allegro energico
5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Isabella

    27/10/2019 15:51:54

    Currentzis propone un nuovo modo di fare musica "classica", definendola addirittura "rock" (e a sua volta esiste oramai il rock classico). Certo che un direttore d'orchestra nato negli anni settanta, se di mente aperta, avrà anche ascoltato e apprezzato la musica rock e pop rimanendone influenzato. A mio avviso qualcuno che dicesse e facesse cose nuove nell'ambito del classico ci voleva, anche a costo di scandalizzare. D'altra parte meglio di certi direttori scaligeri che portano alla noia gli spettatori. A parte tutto, questa sinfonia è un capolavoro: perfetta nei ritmi, ottima interpretazione concettuale, musicisti capaci e una direzione innegabilmente ottima. Da sentire assolutamente.

  • Gustav Mahler Cover

    Compositore e direttore d'orchestra austriaco. Il direttore d'orchestra. Figlio di un piccolo commerciante ebreo, iniziò giovanissimo gli studi musicali, che portò a termine fra il 1875 e il '78 presso il conservatorio di Vienna. Nel 1880 iniziò la carriera di direttore d'orchestra, che doveva condurlo attraverso numerosi teatri d'opera: Bad Hall (1880), Lubiana (1882), Olomouc (Olmütz, 1883), Kassel (1883-85), Praga (1885-86), Lipsia (1886-88 come sostituto di Nikisch; qui, fra l'altro, terminò, strumentò e fece rappresentare l'opera incompiuta di Weber Die drei Pintos), Budapest (1888-91), Amburgo (1891-97). Nel 1897 venne nominato direttore all'Opera di Vienna, dove restò per dieci anni, che divennero mitici nella storia dell'illustre teatro... Approfondisci
Note legali