Sinfonie n.1, n.4 - CD Audio di Robert Schumann,Kurt Masur,London Philharmonic Orchestra

Sinfonie n.1, n.4

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Robert Schumann
Direttore: Kurt Masur
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Teldec
Data di pubblicazione: 21 febbraio 2003
  • EAN: 0809274958525

€ 7,65

€ 8,50
(-10%)

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Disco 1
1
Schumann : Symphony No.1 in B flat major Op.38, 'Spring' : I Andante un poco maestoso - Allegro molto vivace
2
Schumann : Symphony No.1 in B flat major Op.38, 'Spring' : II Larghetto
3
Schumann : Symphony No.1 in B flat major Op.38, 'Spring' : III Scherzo - Molto vivace
4
Schumann : Symphony No.1 in B flat major Op.38, 'Spring' : IV Allegro animato e grazioso
5
Schumann : Symphony No.4 in D minor Op.120 : I Ziemlich langsam - Lebhaft
6
Schumann : Symphony No.4 in D minor Op.120 : II Romanze - Ziemlich langsam
7
Schumann : Symphony No.4 in D minor Op.120 : III Scherzo - Lebhaft
8
Schumann : Symphony No.4 in D minor Op.120 : Langsam - Lebhaft
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Robert Schumann Cover

    Compositore tedesco.Gli anni di formazione. Figlio di un editore umanista, August S., noto per aver pubblicato un'edizione tascabile dei classici di tutto il mondo, crebbe in un ambiente familiare estremamente favorevole allo sviluppo dei suoi vasti interessi letterari e musicali, in un'epoca e in un clima nazionale percorsi dai fermenti del più schietto romanticismo. A sei anni iniziò privatamente la sua istruzione con l'arcidiacono Döhner; fu l'organista di S. Maria, J.G. Kuntsch, ad avviarlo allo studio della musica. Tre anni dopo il padre lo portò a Karlsbad ad ascoltare Moscheles, uno dei più grandi pianisti del tempo: e il piccolo Robert volle diventare pianista; il che non gli impedì di seguire con grande entusiasmo anche la poesia, durante gli studi ginnasiali iniziati nella città... Approfondisci
  • Kurt Masur Cover

    Direttore d'orchestra tedesco. Ha diretto la Filarmonica di Dresda (1955-58, 1967-72), il Gewandhaus di Lipsia (dal 1970), l'Orchestra sinfonica di Dallas (1976-80), ed è stato direttore ospite presso altre importanti orchestre e teatri.?Nel 1992 è succeduto a Z.?Mehta alla guida della Filarmonica di New York.?Si è soprattutto dedicato al repertorio sinfonico romantico e tardoromantico, distinguendosi in Schumann, Bruckner e R.?Strauss. Approfondisci
  • London Philharmonic Orchestra Cover

    Orchestra sinfonica fondata nel 1932 da Th. Beecham, che ne fu il primo direttore e responsabile artistico. Fin dagli esordi conquistò la scena londinese con concerti alla Queen's Hall e alla Royal Philharmonic Society e con collaborazioni alle stagioni estive del Covent Garden. Durante la guerra, nonostante l'assenza di Beecham emigrato negli Stati Uniti, l'orchestra fu mantenuta in vita da un comitato di gestione costituito dagli orchestrali, lo stesso che, finita la guerra, ricostituì l'intera formazione chiamando a dirigerla E. Van Beinum (1948-50), quindi Adrian Boult (1950-57), W. Steinberg (1958-60) e infine John Pritchard (1962-66), che dette alla formazione orchestrale un decisivo riassetto finanziario e artistico. Sotto la guida di B. Haitink (1967-79) e G. Solti (1979-83) la Filarmonica... Approfondisci
Note legali