Singing the Blues

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Artisti: T-Bone Walker
Supporto: Vinile LP
Numero supporti: 1
Etichetta: Wax Time
Data di pubblicazione: 23 settembre 2016
  • EAN: 8436559461399

€ 20,50

Punti Premium: 21

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
VINILE
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Il leggendario T-Bone Walker è stato un pioniere del blues moderno. Il suo stile chitarristico ha influenzato leggende come BB King, Eric Clapton, Jimi Hendrix e Stevie Ray Vaughan. Mentre gli storici discutono su chi, tra T-Bone, Charlie Christian, o Eddie Durha, sia stato il primo chitarrista elettrico, su una cosa non c’è alcun dubbio: T-Bone Walker ha inventato gli assoli di chitarra come oggi li conosciamo. Questo LP contiene uno dei migliori album di Walker, “Singing The Blues”, pubblicato dall’Imperial Records nel 1960. L'album è una raccolta straordinaria di 12 singoli già pubblicati in formato 7 " tra il 1950 e il 1954. Oltre all'album originale, questa edizione WaxTime da collezione include anche 2 bonus tracks dello stesso periodo: "Pony Tail" e “Strollin’ with Bones”.
Disco 1
1
Glamour Girl
2
The Hustle
3
Alimony Blues
4
News For My Baby
5
Love Is Just A Gamble
6
I’m Still In Love With You
7
Pony Tail
8
I’m About To Lose My Mind
9
I Got The Blues Again
10
Everytime
11
Bye, Bye, Baby
12
I’ll Understand
13
Teen Age Baby
14
Strollin’ With Bones
  • T Bone Walker Cover

    Propr. Aaron Thibeaux Walker. Chitarrista e cantante statunitense di blues. Alunno della territory band di Les Hite, fu il primo grande solista di chitarra elettrica sulla scena blues, punto di riferimento per importanti «bluesmen» del dopoguerra. Con il suo incisivo fraseggio strumentale (ricco di swing e corredato da una caratteristica trama di accordi e arpeggi) e con il suo canto pastoso e ombreggiato, intriso di humor, ha lasciato un'impronta profonda nell'intero panorama del rhythm and blues texano-californiano. Call it Stormy Monday, il suo hit nero del 1948, è il più popolare dei blues postbellici. Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali