Traduttore: N. Proietti
Editore: Fanucci
Collana: Fantasy
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 16 maggio 2018
Pagine: 192 p., Brossura
  • EAN: 9788834735367
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione

Un horror che mescola elementi soprannaturali, un thriller che lascia senza fiato, un mito che da anni affascina i giovani lettori... Un romanzo destinato a essere un vero cult.

Murphy, North Carolina. Dopo un tragico incidente in cui perdono la vita diversi ragazzi del piccolo paese, strane cose cominciano a manifestarsi. Alyssa Redwood si sente coinvolta perché suo fratello Adam è l'unico sopravvissuto e vuole scoprire cosa sta succedendo. Nel frattempo, alcuni singolari eventi continuano a turbare i giovani del posto: alcuni di loro spariscono, altri si ammalano e c'è chi ha delle vere e proprie allucinazioni. Alyssa è l'unica ad aver visto una strana figura, lunga e mostruosa, aggirarsi nel bosco vicino, ma non sa chi sia e perché si trovi in quel luogo... Fino a quando la sua migliore amica, Shana, anche lei vittima dello Slender Man, non la costringerà a scoprire la verità e affrontare un pericolo di cui non immaginava lontanamente l'esistenza...

€ 10,96

€ 12,90

Risparmi € 1,94 (15%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Giada

    12/10/2018 10:51:18

    Mi aspettavo di leggere un vero e proprio horror, sono rimasta molto delusa invece. La storia è molto corta, poteva essere sviluppata meglio e fino a metà libro non succede niente di che. L'idea generale del libro era molto bella ma non è stata sfruttata al meglio. Mi aspettavo di leggere una storia di paura mentre invece di horror ha ben poco. Il modo di scrivere è molto semplice e scorrevole ma a volte si perde in dettagli inutili o poco rilevanti. La parte che mi ha lasciato più smarrita è stata la fine. Era confusa, non si capisce bene cosa sia successo se non grazie all'epilogo. In più sembra che sia stata scritta in fretta e senza prestare troppa attenzione. Di sicuro mi aspettavo di meglio.

Scrivi una recensione