Snob - Julian Fellowes - copertina

Snob

Julian Fellowes

Con la tua recensione raccogli punti Premium In promozione DOPPI PUNTI fino al 23/6
Editore: Neri Pozza
Anno edizione: 2005
In commercio dal: 3 febbraio 2005
Pagine: 349 p., Brossura
  • EAN: 9788854500112
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 14,02

€ 16,50
(-15%)

Punti Premium: 14

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Snob

Julian Fellowes

€ 16,50

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Snob

Julian Fellowes

€ 16,50

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

€ 8,91

€ 16,50

Punti Premium: 9

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Garanzia Libraccio
Quantità:
LIBRO USATO
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

C'è stato un tempo in cui la tribuna della Royal Enclosure ad Ascot era davvero un luogo sacro, in cui principi e duchesse, famose bellezze e milionari passeggiavano sui prati curati in haute couture. Oggi, però, tra i visitatori della Enclosure fanno bella mostra di sé soprattutto uomini d'affari di mezza età accompagnati da consorti in chiassose mise di chiffon. I membri della più ristretta e antica aristocrazia inglese non hanno, tuttavia, cessato per questo di trarre un piacere quasi commovente dal vestirsi e comportarsi ad Ascot come se fossero ad un evento fatto apposta per loro. E dalle gradinate della tribuna, Edith Lavery, la giovane e attraente figlia di un noto revisore di conti londinese, li sta, in questo momento, guardando...
3,24
di 5
Totale 21
5
6
4
2
3
7
2
3
1
3
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium In promozione DOPPI PUNTI fino al 23/6
  • User Icon

    Silvia

    05/12/2013 14:22:02

    Interessante romanzo sull'aristocrazia inglese e sulle arrampicatrici sociali. A volte scorrono pagine di parole senza che succeda nulla ma forse il bello è proprio questo.

  • User Icon

    Roberta

    25/09/2012 10:35:37

    Una piacevole lettura sul mondo dell'aristocrazia inglese. L'autore, come ho scoperto leggendo il libro, e' lo sceneggiatore di Gosford Park di Altman. Snob e' ambientato alla fine degli anni Novanta ma si ha l'impressione di tornare indietro nel tempo, sembra di leggere un romanzo di Jane Austen, catapultati in battute di caccia , te' pomeridiani e feste informali. Unica differenza e' che mentre nei libri della Austen la protaginista si sposa per romanticismo, nel racconto di Fellowes lo fa per acquisire un migliore status sociale.

  • User Icon

    Lia

    28/07/2011 15:13:52

    Il libro sembra (e per certi versi è) incentrato sull'aristocrazia inglese e sugli arrampicatori sociali. Ma nasconde anche altre interessanti sfumature. L'amicizia tra il narratore ed Edith (molto profonda, a mio parere) e poi una grande verita: la felicità non è un attimo ma si costruisce in una vita e a volta basta sapersi accontentare.

  • User Icon

    anna68

    26/04/2011 17:12:48

    bellissimo : da leggere lo consiglio vivamente

  • User Icon

    Ilaria

    15/09/2010 15:14:46

    Delizioso!!!Al contrario di quanto detto da altri lettori,si legge molto facilmente.Scorre bene la storia e' gustosa.Un romanzo d'amore degno delle piu' belle commedie hollywoodiane. Perche' non leggerlo non capisco?

  • User Icon

    Donatella

    08/12/2009 12:03:19

    Ho trovato interessanti solo le riflessioni sull'aristocrazia inglese: i suoi tic, il dire e non dire, i sottintesi nelle affermazioni dei vari personaggi. Per il resto il libro è estremamente lungo e noioso, si capisce sempre con molto anticipo la piega che prenderanno gli eventi. L'ho finito solo perchè in vita mia credo di non aver mai piantato un libro a metà.

  • User Icon

    Michela

    03/09/2007 11:54:05

    Molto carino e a mio avviso tutt'altro che lento...delizioso nelle descrizioni ed estremamente abile a delineare le varie personalità dei protagonisti...ognuno dei quali ha dentro di se i vizi e le virtù della classe sociale cui appartiene!

  • User Icon

    pandora

    22/01/2007 15:37:48

    Effettivamente suona lento ma è indubbio ed evidente il "tempo" tutto english di affrontare, con una sorta di imbarazzato pudore, tutto ciò che non ci riguarda. Anche in questo libro, che non ho amato comunque, questo è più che evidente. Lo perdono solo perchè ha rievocato ricordi lontani della mia vita londinese.

  • User Icon

    sarah

    05/04/2006 08:15:01

    decisamente lento, un po' come beatiful e simili, puoi saltare capitoli che non ti accorgi nemmeno di cosa è cambiato, sempre allo stesso punto forse non l'ho capito perchè non sono british!! mi aveva incuriosito ma dopo averlo finito (con molta fatica) non mi ha lasciato nulla da non leggere

  • User Icon

    FAUSTO FRANCHINI

    30/01/2006 18:05:17

    QUANTE EDITH SI NASCONDONO DIETRO A TANTE SIGNORINE IDEALISTE. UN RACCONTO CHE METTE BENE IN LUCE LA PSICOLOGIA, E GLI STATI D'ANIMO, DI TUTTI QUELLI CHE VOGLIONO MA ... NON POSSONO!

  • User Icon

    Imma

    11/10/2005 11:54:12

    Sono d'accordo con molti dei commenti negativi fatti per questo libro: l'ho trovato molto ma molto noioso e lento da leggere e non perchè non mi piaccia sentiire ogni tanto parlare di aristocrazia e nobiltà, ma il modo in cui è scritto è davvero pesante e stancante. Non lo consiglierei a nessuno.

  • User Icon

    Isabella

    07/10/2005 12:13:06

    Più che un romanzo si tratta un galateo moderno per i rapporti sociali. E' facile riconoscere uno "snobbismo" alquanto diffuso, in fondo in fondo non è l'alta società ad essere snob quanto gli "arrampicati". Da leggere senza aspettarsi il colpo di scena, o,l'avvenimento imprevisto.

  • User Icon

    maria

    29/05/2005 23:29:10

    La storia è solo un pretesto per parlare del vero rpotagonista di questo romanzo: l'alta società inglese e gli inglesi in generale. Assolutamente affascinante. Assolutamente raffinato e gradevole

  • User Icon

    cristiana

    19/05/2005 19:00:38

    il polpettone inglese è veramente notevole.Bellissimi colori ottimo scenografia bellissimi ambienti in una Londra al di posto fantastica da Belgravia a Mayfair in un contesto aristocratico da favola.Ma i riferimenti al Royal Gossip sono troppi. Edith Lavery sembra una Diana Spencer prima maniera come Mrs Lavery assomiglia troppo a Mrs Shan Kydd.Charles interpreta se stesso il Prinicipe di Galles e Simon sembra il maggiore Hewitt.Lord e Lady Uckfield sono la Regina e Filippo e Boroughton Manor assomiglia senz'altro a Sandringham..... Cmq lo consiglio perchè e molto spassoso è romantico e comico allo stesso tempo.Ottima sceneggiatura per un bel film

  • User Icon

    Marco

    13/05/2005 10:39:37

    Nonostante all'inizio possa apparire superficiale, questo libro ha la grande capacità di ritrarre con leggiadria la mentalità, i costumi e l'aridità della borghesia e dell'aristocrazia britannica.

  • User Icon

    Sebastiano

    24/04/2005 01:08:49

    Delizioso e di più: profondo, amarognolo e di grande compagnia. Un'altra cosa, raro il personaggio di Charles nel chiacchiericcio di fondo fra battute di caccia e sfilate di moda. Da regalare alle amiche troppo esigenti in fatto di uomini sposabili.

  • User Icon

    giampi

    06/04/2005 19:32:59

    bellissimo.Stessa mano che ha scritto Gosford Park di Altman.Raffinata e profonda indagine della più chiusa classe sociale al mondo e accurata introspezione psicologica dei personaggi tanto da farne degli archetipi.

  • User Icon

    sandram

    04/04/2005 14:37:36

    Insomma...gradevole e ironico per certi versi... ma poco appassionante e la protagonista è insopportabile. Niente di che.

  • User Icon

    Charles

    29/03/2005 18:05:29

    Sicuramente non è un libro da passare alla storia del costume. Una Novellona 2000 per amatori del genere aristo-life. Adatto alle giornate di noia sotto l'ombrellone e da suggerire a tutti coloro che fanno dell'arrivismo sociale un motivo di vita. Sicuramente potrebbe salvarli dal ridicolo e dalla crudeltà di classe.

  • User Icon

    edoardo

    14/03/2005 10:26:33

    Abitualmente i libri li acquisto perchè, una volta letti, mi sarebbe impossibile privarmene. Fortunatamente questo mi è stato prestato ed è stato con grande piacere che ho provveduto a restituirlo. Una lettura davvero poco entusiasmante. L'ho finito solo perchè è contrario ai miei principi quello di non portare a termine una lettura. Davvero sconsigliato.

Vedi tutte le 21 recensioni cliente
  • Julian Fellowes Cover

    Julian Alexander Fellowes è nato nel 1949 a Il Cairo. Ha scritto le sceneggiature di Downton Abbey (2010), per la quale ha vinto un Emmy Award, Gosford Park (2001) e The Tourist (2010), e ha vinto l'Oscar per quella del film Gosford Park, per la regia di Robert Altman. È anche uno dei più famosi attori britannici: ha recitato come coprotagonista con Jeremy Irons di Il danno, al fianco di Pierce Brosnan in 007-Il domani non muore mai e di Anthony Hopkins in Viaggio in Inghilterra. Vive in Inghilterra con la moglie Emma e il figlio Peregrine. Tra i suoi romanzi si citano: Snob (2005), Un passato imperfetto (2009), Belgravia (2016). Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali