Soul Mates

Soul Mates

Thomas Moore

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: HarperCollins
Formato: EPUB con DRM
Testo in en
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 853,64 KB
  • EAN: 9780062652706

€ 9,77

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

In Care of the Soul, Thomas Moore explored the importance of nurturing the soul and struck a chord nationwide—the book became a long-term bestseller, topping charts across the country.

Building on that book’s wisdom, Soul Mates explores how relationships of all kinds enhance our lives and fulfill the needs of our souls. Moore emphasizes the difficulties that inevitably accompany many relationships and focuses on the need to work through these differences in order to experience the deep reward that comes with intimacy and unconfined love.

“I devoured Soul Mates like some comfort food for the spirit. . . . Moore moves love off the fast track and into the realm of mystery and imagination where it belongs.”—New Woman

“An eloquent, passionate, often mystical exploration of how we mere mortals might better understand ourselves and others in a society in which so much emphasis is placed on interpersonal dynamics and so little on introspection, care, grace, gratitude, and honor.”—Detroit News

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Thomas Moore Cover

    (Dublino 1779 - Devizes, Wiltshire, 1852) poeta e musicista irlandese. Nazionalista, scrisse liriche patriottiche (Melodie irlandesi, Irish melodies, 1807-34), da lui stesso in parte musicate e notevoli per una certa loro grazia sentimentale. Autore di satire contro i suoi avversari politici, fu celebre soprattutto per il poema orientaleggiante Lalla Rookh (1817), ispirato a Byron ma senza traccia della intensità passionale e dell’originalità del modello. Byron, che gli era amico, gli affidò i suoi Diari, ed è da questi che M., dopo aver distrutto i passi più scabrosi, trasse il materiale per la sua nota biografia del poeta, pubblicata nel 1830. Approfondisci
Note legali