Categorie

Giovanna Piccinno

Editore: Maggioli Editore
Collana: Politecnica
Anno edizione: 2008
Tipo: Libro universitario
Pagine: 127 p.
  • EAN: 9788838742903

Il terzo millennio mette in scena una profonda e radicale trasformazione delle modalità di vita. Per il design - che opera in un processo continuo, individuando e interpretando i bisogni che disegnano i nuovi percorsi e gli scenari di divenire del vivere - è una opportunità unica di proposizione creativa, e l'ambito territoriale, in estrema metamorfosi, offre al design un ulteriore campo di sperimentazione di grande potenzialità. Confrontandosi liberamente e contaminandosi nel suo operare con i linguaggi dell'architettura, dell'arte, della comunicazione, della progettazione del paesaggio, del marketing territoriale, in un ricchissimo scambio di grammatiche compositive e di risposte comportamentali, il design può attuare una concreta rivoluzione nelle dinamiche del progetto degli spazi altri. Infatti le modalità temporanee, adeguabili e reversibili, offerte dalle logiche del processo del design trovano una particolare coerenza con le richieste di sviluppo e adattabilità della società post-industriale, strutturata su sistemi in rete, multipli, pervasivi, invisibili, in continua implementazione e trasformazione e sul rapporto globale/locale.