Categorie

Tahar Ben Jelloun

Editore: Einaudi
Anno edizione: 2008
Formato: Tascabile
Pagine:
  • EAN: 9788806196912

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Salvatore Palma

    08/10/2012 07.44.05

    Talvolta la curiosità intellettuale di conoscere un nuovo autore o la pigrizia per una ricerca più accurata, fanno incappare in brutte sorprese e pessime letture. E questo libro ne è un esempio. Una storia scialba e oscura, ambientata a Tangeri in Marocco, tra anni Settanta e Novanta, che ha come protagonista Zina, personaggio appassionato e carnale ma evanescente e misterioso ("per metà donna, per metà leggenda, ombra dell'ombra ? perché sfugge al tempo") che viene offesa e maltrattata da cinque uomini. Cambiando di volta in volta sembianze, se ne vendica qualche tempo dopo in vari modi e in diverse circostanze. Volgare, banale e insignificante.

Scrivi una recensione