Editore: Fazi
Anno edizione: 2013
Pagine: 299 p., Rilegato
  • EAN: 9788864117348
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 8,10

€ 12,75

€ 15,00

Risparmi € 2,25 (15%)

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    ant

    05/04/2013 10:06:30

    Questo libro è la biografia di Luca Pancalli, noto dirigente sportivo che in questi anni ha ricoperto cariche di primissimo piano nel Comitato Paralimpico, nel Coni e anche nella FIGC. Drammatico l'inizio della storia, 1981 Austria, Pancalli giovane promessa del pentathlon italiano, compagno di squadra di atleti vincitori di medaglie olimpiche come Masala, Massullo e Cristofori cade da cavallo e...resta paralizzato. Inizia un racconto pregno di sofferenza e speranza, in cui si miscelano l'abilità di Crosa di elaborare i pensieri e trasformarli in parole e soprattutto l'enorme carica umana e di propositività di Pancalli che emerge prepotentemente da ogni riga di questo intenso libro. Con una forza di volontà inaudita e con lo sprone continuo della mamma di Luca, Pancalli ci fa assaporare e gustare, attraverso emozioni vissute in prima persona,ogni step e ogni miglioramento sia della sua vita professionale che sportiva e principalmente emotiva. Descritte alla perfezione le situazioni riguardanti: 1)Il periodo della riabilitazione in Austria 2) I progressi lenti e graduali nel nuoto che porteranno poi Pancalli a risultati strepitosi(oro olimpico,oro mondiale etc) 3) Determinazione nel conseguire la maturità, la laurea in legge e specializzazione 4) Altalenanti situazioni dal punto di vista sentimentale 5)Ruoli e impegno in ambito lavorativo, ricoprendo cariche di grandissima responsabilità Un libro che, a mio avviso, sferza e scuote l'animo di ognuno di noi soprattutto a chi magari è immerso nel torpore Bello

Scrivi una recensione