La spiaggia delle anime

Roberto Alba

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Gremese Editore
Collana: Crimen
Anno edizione: 2012
In commercio dal: 15 novembre 2012
Pagine: 182 p., Brossura
  • EAN: 9788884407412
Salvato in 5 liste dei desideri

€ 6,72

€ 7,90
(-15%)

Punti Premium: 7

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

La spiaggia delle anime

Roberto Alba

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


La spiaggia delle anime

Roberto Alba

€ 7,90

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

La spiaggia delle anime

Roberto Alba

€ 7,90

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 7,90 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Tutto ha inizio durante l'afosa estate del 1938, in una stanza d'albergo del Dodecaneso, quando un alto ufficiale italiano viene ucciso e il suo assassino porta via una borsa contenente documenti importantissimi. Rivelazioni strategiche. Qualcosa che potrebbe influenzare persino le sorti dell'imminente conflitto bellico. Un gruppo di italiani in vacanza sull'Egeo si ritrova coinvolto, suo malgrado, nella sparizione della borsa e, a bordo di un bellissimo veliero, inizia una logorante guerra psicologica. Chi tra gli ospiti dell'imbarcazione è la spia che si è impadronita dei documenti? La navigazione diventa ben presto un incubo, tra sospetti reciproci e la minaccia di un complotto internazionale... 1978, siamo nello stesso incantevole scenario. Mentre naviga lungo le coste della favolosa Rodi, una coppia spera di risolvere i suoi problemi. I due si salvano da una sciagura e approdano su un'isola sconosciuta, che non risulta tracciata in nessuna carta nautica, ma la cui profanazione porta alla morte... Arriviamo, quindi, ai nostri giorni. Un giovane avvocato compie un viaggio nell'arcipelago greco per sfuggire alle allucinazioni che lo tormentano e che lo vedono protagonista di un oscuro passato a Rodi. All'uomo sembra di rivivere le stesse vicende che hanno insanguinato l'estate del 1938 e quella del 1978. Le sue "visioni" lo conducono a un'isola che custodisce un terribile segreto.
4,67
di 5
Totale 12
5
8
4
4
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Eugenio Papini Cambi D'Aragona

    14/07/2013 17:16:20

    Un bel romanzo che si legge in un fiato, tre piani di lettura, tre ambienti nei quali perdersi e ritrovare una parte di noi. Veramente scritto bene con personaggi mai banali che sanno prenderti e guidarti lungo tutto il romanzo. Consigliato

  • User Icon

    spartan91

    11/07/2013 18:54:40

    ho letto questo libro in sole 24 ore! non per la brevità di pagine, ma solo per il fatto che mi ha catturato dalla prima all'ultima riga! considero questo libro come la perfetta fusione di più generi, infatti all'interno di esso è possibile trovare un po di storia, di giallo classico e anche di avventura e mistero, senza tralasciare i vari momenti emozionanti come quelli verso la fine del libro, il momento delle rivelazioni! libro per nulla scontato poi, anzi il finale mi ha sorpreso, ma che mi ha lasciato molto soddisfatto! lettura quindi leggera al punto giusto e che può essere tranquillamente apprezzata da chi cerca un buon libro interessante e che non annoia mai! ;)

  • User Icon

    Silvia Arimi

    02/01/2013 11:08:33

    Tre generazioni diverse, diversi protagonisti e vicende distanti le une dalle altre caratterizzano questo romanzo dove tutto trova un fine, un luogo comune, la vera protagonista: la spiaggia delle anime. Nel libro di Roberto Alba si intrecciano diversi generi narrativi; sicuramente su tutti domina il tratto giallo, che porta le redini della storia. Ma "la spiaggia delle anime" è qualcosa di più di un semplice thriller, è un romanzo psicologico: ogni personaggio verrà messo a nudo davanti al lettore, scaveremo nella sua anima e nell'epoca in cui esso vive. L'autore nel corso della trama svela molti tabù di un epoca passata, approfondisce legami coniugali e affronta l'importante tema della famiglia, della discendenza e di quanto le scelte, le decisioni e azioni dei nostri avi possono influenzare la nostra vita. Il romanzo è diviso in otto parti, ognuna caratterizzata da brevi capitoli che rendono la lettura molto scorrevole. A capitoli alternati il lettore viaggerà tra le vicende di Valerio, un giovane avvocato degli anni nostri assalito da atroci incubi che lo porteranno fino a Rodi, per scavare nel suo vero passato. Passeremo per le vicende di un gruppo di viaggiatori molto ben assortito in navigazione nell'Egeo degli anni 30 per finire, sempre nei pressi di Rodi, nel burrascoso naufragio matrimoniale di Luisa e Carlo. Un libro che si legge velocemente e colpisce sicuramente in positivo il lettore. Una romanzo corale mai monotono o scontato dove ogni personaggio è ben caratterizzato. Lo stile dell'autore è fresco e particolareggiato, leggendo vedrete i luoghi narrati prendere forma davanti ai vostri occhi ed anche le diverse epoche narrate sono studiate nel dettaglio. Nulla nella spiaggia delle anime è lasciato al caso e forse è proprio questo il punto forte del romanzo, niente è descritto per caso, tutto ha un senso agli occhi del destino....anche la mitologia le cui origini prendono avvio proprio negli splendidi luoghi in cui è ambientato il romanzo.

  • User Icon

    Cinzia - Madame Selle 24

    11/12/2012 15:43:45

    Inaspettato! Fresco e brioso. Semplicemente nuovo!!!! Un giallo velato nel mistery. Per essere il romanzo d'esordio di questo sconosciuto autore credo che abbia tutte le carte in regola per fare della strada e per farsi apprezzare. Si presenta diviso in tre parti, tre sotto vicende ambientate temporalmente in tre diversi periodi storici. Da subito divise tra loro ma che lasciano presagire che hanno del nesso l'una con l'altra. I personaggi sono molti?diversi oserei dire ma uno solo il protagonista. Valerio Casti, un avvocato divorzista, single per scelta a cui da un po' di tempo accadono delle cose strane, inaspettate. Vede delle visioni che non gli appartengo facendogli vivere delle sensazioni sicuramente appartenute ad altre persone. Questa strana situazione psicologica lo porta sulla fantastica e calda isola di Rodi dove non solo incontra e conoscere il primo amore delle sua vita ma dipana il mistero della provenienza delle allucinazioni. Collega il suo presente con un passato travagliato e del tutto inaspettato. Trova le sue origini! L'autore si è avvalso di piccoli accenni a temi delicati ed importanti per costruire il suo puzzle perfetto. Per esempio lo scoppio della Seconda Guerra mondiale, temi sessuali con la citazioni di banali episodi come le reciproche attenzioni scambiate tra la contessa e la sua dama o tra Marcello e Matilde. Non a caso il lavoro svolto da Valerio, avvocato divorzista. Il suo stile sciolto e scorrevole non è mai prolisso e noioso. Le descrizioni rendono viva la storia ma non sono mai eccessive o troppo cariche. Vuoi che io abbia visitato una parte della Grecia e in parte conosco i paesaggi ma leggendo questo libro mi sembrava di essere lì!!!! Per concludere direi che un buon libro si definisce tale, a mio parere dalla sua capacità di trasmettere sensazioni ed emozioni durante la lettura. Beh quest'opera è in grado di far emozionare, di far sperare, di metter angoscia? buona fortuna Roberto!!

  • User Icon

    Luca

    30/11/2012 08:35:39

    Romanzo d'esordio per lo scrittore sardo Roberto Alba. Difficile sintetizzare in poche righe la trama che si dipana tra le pagine de "La spiaggia delle anime". Il libro è composto da tre sotto-trame, a prima vista, slegate l'una dall'altra. Naturalmente non è così. Le tre "mini-storie" procedono parallele per poi svelarsi e incontrarsi alla fine del libro. Giallo, thriller, mistery... c'è un po' di tutto in questo racconto poetico e affascinante. Non vorrei dilungarmi troppo nella descrizione dei personaggi che popolano questo racconto per non rovinare la sorpresa ai lettori. Giusto per stuzzicare la curiosità, posso anticipare che il protagonista principale è Valerio Casti, un avvocato divorzista che, da qualche tempo, è vittima di strane allucinazioni. In questi incubi ad occhi aperti, Valerio si trova a rivivere fatti accaduti molti anni prima. Pur non avendoli vissuti in prima persona, questi avvenimenti gli appaiono familiari in modo sospetto e inquietante. Perchè? Per scoprirlo, Valerio affronterà un viaggio a Rodi. Su quell'isola greca si cela il mistero di quelle strane visioni..... Una lettura fresca e leggera che vi accompagnerà in queste fredde serate invernali. Mi perdonerà l'autore se, a causa del mio voto, vedrà abbassarsi l'ottima media del libro che, pur essendomi piaciuto, non raggiunge le vette dei miei libri preferiti (IT, I pilastri della terra, Il giorno dopo domani, Fatherland, Il nome della rosa, 22/11/63, Io uccido......)

  • User Icon

    Stefychan

    24/11/2012 09:49:24

    E' una storia "fresca", diversa dal solito e che riesce a intrigare fin da subito con un pizzico di mistero. Bello e per niente scontato il finale. Lo stile è molto scorrevole e rende la lettura piacevole.

  • User Icon

    Morgana La Fata

    23/11/2012 11:41:06

    Benché il testo si suddivida in tre piani temporali la storia è una sola: un ragazzo che per diventare uomo va alla ricerca di se stesso. La sua ricerca si dipana a ritmo di musica e durante il ballo (un lento, una polacca, una quadriglia, un valzer ed alla fine, volendo, la Marcia di Radetzky di Strauss)si incrociano i diversi piani fluenti e godibili in cui delle anime imbottigliate prendono vita e pungolano Valerio che ha l'anima sopita.

  • User Icon

    Lupo

    22/11/2012 10:41:26

    Bilanciare un intreccio narrativo con tre periodi storici differenti all'apparenza distaccati non è semplice. L'autore ci riesce bene con grande maestria e stile impeccabile, arrivando al termine della narrazione componendo un puzzle perfetto. I personaggi sono ben caratterizzati con dialoghi appropriati e non banali. Le descrizioni sono funzionali e mai sopra le righe. La parte dedicata al 1938 la ritengo in assoluto la migliore, forse l'autore si è ritrovato meglio nell'imbastire e confrontarsi con un originale gruppo di nobili italiani imbarcati nel veliero Principessa? Ma è comunque la storia in sé che trascina la mia valutazione verso le cinque stelle: originale nel riprendere le tesi scientifiche sulla sindrome degli antenati; originale nell'amalgamare le tesi sullo scoppio della seconda guerra mondiale di un noto premio Pulitzer e corrispondente di guerra americano Knickerbockers; originale nella rappresentazione del personaggio principale, Valerio Casti giovane avvocato divorzista, con i suoi problemi sentimentali e il suo difficile lavoro di mediatore di amori finiti; originale nell'utilizzo di un mito greco poco conosciuto. Finale appropriato, logico nella sintesi della storia con il dovuto colpo di scena. Ogni tassello va al suo posto, anche se si rimane con un leggero amaro in bocca, credo non casuale. In definitiva cinque stelle per un romanzo dove la componente del giallo è prevalente (giallo storico, avventura, mystery, psicologico, un po' tutto), un'ottima opera prima. Aspetto l'autore alla prossima prova.

  • User Icon

    Roberta

    21/11/2012 17:19:36

    Un enigmatico rebus narrativo. Diversi gli intrighi e i misteri protagonisti del romanzo, dalla storia alla psiche, al mito, Roberto Alba stuzzica il lettore fino all'ultima riga. Le vivide descrizioni dipingo quadri al confine tra un umorismo sottile e la narrazione tipica del giallo. Il tema della sessualità è descritto e vissuto nei sue aspetti più eccentrici, a volte oserei dire patologici. È un filo che lega tutte e tre le sfere del narrato, rendendo quest'ultimo brioso ma mai eccessivamente frivolo. Nella prima metà del romanzo ho avuto l'impressione che i protagonisti del passato fossero nati dal calamaio di Boccaccio, velati da una scia decameroniana che riflette anche l'ostinato cinismo che fa da protagonista alla vicende di Valerio, personaggio del tempo presente. Questo modus narrativo fa si che le pagine scorrano veloci senza mai tediare il lettore. Inoltre l'alone di mistero che serpeggia tutto il romanzo rende la lettura molto piacevole ed intrigante. Inizialmente le scene si presentano al lettore come quadri distinti tra loro, semplicemente descrittivi, nella seconda metà del libro si intrecciano per diventare parte di un tutto indistinto, si condensano, avvolgono e sconvolgono la lettura, incalzando la narrazione. Alba mette in scena un'abile strategia narrativa che porta Il lettore dinanzi ad un puzzle di storie ed eventi da collegare ed incastrare per riuscire a leggere il disegno finale, fino all'ultima riga immerso nella nebbia. Sono questi gli ingredienti che rendono il libro intrigante e a tratti anche inquietante, un'emozione che spinge il lettore a correre tra le parole.

  • User Icon

    Pablo Picasso

    20/11/2012 17:54:41

    Che dire di questo fantastico romanzo! Sembra un puzzle,un mosaico in cui man mano nel corso della lettura le tessere e i pezzi vanno al loro posto rivelando un bellissimo disegno.L'autore del libro ha riposto molta cura nella caraterizzazione dei personaggi,alcuni davvero indimenticabili,e poi il finale;un puzzle nel puzzle. Uno dei migliori libri che abbia letto negl'ultimi anni.

  • User Icon

    Armando G.

    17/11/2012 00:49:31

    Questo è il romanzo oltre i generi per eccellenza. Come incasellarlo? giallo? thriller? noir? storico? horror? paranormale? romanzo? psicologico? spy story? sentimentale? C'è un po' di tutto questo e più di tutto questo. Non solo c'è uno shake di generi ma anche di piani temporali e di generazioni. Interessantissime le incursioni nelle teorie psicogenetiche. Il risultato è affascinante, parecchio originale e godibilissimo.

  • User Icon

    cristiana

    16/11/2012 10:34:25

    Romanzo bellissimo, carico di suggestioni e scritto in maniera impeccabile. Il racconto attraversa varie epoche ed è come leggere tre romanzi in uno. Il finale è spiazzante e ti lascia con una domanda in sospeso, ma lo consiglio vivamente perché ha il potere di avvolgerti in una calda pelliccia.

Vedi tutte le 12 recensioni cliente
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali