Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Sposa a ogni costo - Janna MacGregor - ebook

Sposa a ogni costo

Janna MacGregor

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Mondadori
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 469,11 KB
  • EAN: 9788852099427

€ 2,99

Punti Premium: 3

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Per vendicarsi di lord Paul Barstowe, che ritiene colpevole del suicidio di sua sorella, Alexander Hallworth, marchese di Pembrooke, ne rileva i debiti di gioco e lo ricatta, costringendolo a rompere il fidanzamento con lady Claire. Dopo tre fidanzamenti già andati a monte, Claire sa che sarà difficile sfuggire alla maledizione che sembra perseguitarla e che l'ha resa il bersaglio di feroci pettegolezzi e, quando lord Pembrooke annuncia a sorpresa il loro fidanzamento, accetta di sposarlo. Fra intrighi, gelosie, rischi e scommesse, sarà infine la verità dell'amore a dare il giusto corso al destino di due cuori lacerati.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Maika

    01/02/2020 18:23:50

    Letto tutto d’un fiato, questo mi sento di dire immediatamente. Il primo elemento è che esula dal solito romanzo storico, il matrimonio di NON convenienza. Ad un certo punto lo mette in evidenza anche Claire, insieme alle paure ed ad una determinazione che la rende davvero unica. Un personaggio complesso, non facile da strutturare, ma che l’autrice ha saputo rendere concreto, specialmente se consideriamo che al tempo essere additati come quella portatrice di sventure, era quasi la normalità. Etichette che venivano appiccicate – insieme ad al altre da rispettare – che mettevano a rischio la permanenza nel Ton. Marchi che logorano e davvero segnano. La protagonista ha addosso le impronte di un passato, che non ha fatto altro che calpestarla quasi a morte. Ricordi che la uccidono giorno dopo giorno, e che paradossalmente le danno la forza di sopravvivere. È il ricordo delle opere della genitrice che l’aiuta a crearsi degli obiettivi… gli stessi che vengono sostenuti e appoggiati da Alex. La magnanimità, la sensibilità e l’altruismo, sono tratti che li contraddistinguono e li rendono simili. La coppia perfetta… che nasce quasi grazie ad una scommessa. Il protagonista non si mostra meno complesso della ragazza. Una grossa perdita gli ha fatto perdere di vista alcuni valori, per far prevalere sentimenti meno nobili… offuscando la realtà. Verità che vengono a galla, e il personaggio che evolve. Consapevolezze che emergono e prese di coscienza, ben contestualizzate dall’autrice, attraverso le riflessioni di Alex. Non banali e non esagerati. Piuttosto attinenti al periodo storico, che come ho già detto e mi ripeto, veniva influenzato dalle stramberie e dal chiacchiericcio nei salotti. Un romanzo assolutamente da non perdere, per i colpi di scena, per la trama originale, per un amore che nasce in maniera prorompente, ma che prende consapevolezza pian piano. Vi sembrerà contraddittorio, ma capirete le mie parole leggendo.

Note legali