La squadra infernale

Passe from Hell

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Passe from Hell
Paese: Stati Uniti
Anno: 1961
Supporto: DVD
Salvato in 2 liste dei desideri

€ 10,39

€ 12,99
(-20%)

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (9 offerte da 9,99 €)

Paradise è una tranquilla cittadina del West dove regnano la concordia e la tranquillità. Ma un giorno arriva una banda di fuorilegge appena evasi dal penitenziario, formata da quattro banditi già condannati a morte per una serie infinita di delitti. In breve i fuorilegge rapinano la banca, uccidono lo sceriffo, ammazzano qualche altro cittadino e rapiscono una ragazza per coprirsi la fuga.
4
di 5
Totale 1
5
0
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Michele Bettini

    15/12/2019 19:05:56

    Un western convenzionale, ma ben sostenuto, con personaggi verosimili.

  • Produzione: A & R Productions, 2014
  • Distribuzione: A & R Productions
  • Durata: 89 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 1.0 - mono);Inglese (Dolby Digital 1.0 - mono)
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • Area2
  • Contenuti: trailers; manifesto originale; foto
  • Audie Murphy Cover

    Propr. A. Leon M., attore statunitense. Dopo la copertina su «Life» come il più decorato fante americano della seconda guerra mondiale, torna a praticare mille mestieri. L'esordio giunge improvviso (Codice d'onore, 1948, di J. Farrow) seguito da una prova di naturale intensità (Gioventù spavalda, 1949, di K. Neumann). J. Huston filtra la sua esperienza bellica indagando il conflitto tra paura e valore nel tormentato La prova del fuoco (1951), tratto da un romanzo di S. Crane. Messo sotto contratto con la Universal, M. è protagonista prima del western a basso costo (I predoni del Kansas, 1950, di R. Enright), vivace (Duello al Rio d'argento, 1952, di D. Siegel) ma convenzionale (I senza legge, 1953, di N. Juran), poi di produzioni più ricche (Passaggio di notte, 1957, di J. Neilson) e di originale... Approfondisci
  • John Saxon Cover

    Nome d'arte di Carmine Orrico, attore statunitense. Bruno, aitante, fascino latino e musicista di un certo talento, esordisce sul grande schermo alla metà degli anni '50 imponendosi quasi subito in parti di primo piano: è lo studente affascinato dal rock'n'roll nella commediola Gli indiavolati (1956) di R. Bartlett, l'affascinante batterista innamorato di S. Dee nel sofisticato e divertente Come sposare una figlia (1958) di V. Minnelli, il misterioso Blake Richards nel cupo Ritratto in nero (1960) di M. Gordon. Svanita la prestanza giovanile, continua la carriera d'attore come caratterista soprattutto in pellicole gialle e orrorifiche, ma non ottiene più il successo precedente. Lo ricordiamo ostinato Albertelli nel violento poliziesco Italia a mano armata (1976) di F. Martinelli, fosco Bullman... Approfondisci
Note legali