Categorie

Matthias Graziani

Editore: Armenia
Collana: Deutsche fantasy
Anno edizione: 2010
Pagine: 750 p. , Brossura
  • EAN: 9788834425589

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Mattia

    29/12/2013 13.43.36

    L'ho letto senza la speranza di leggere qualcosa di buono e non sono rimasto deluso. La trama è banale,, la scrittura è sciatta e tutto ha il sapore del già visto. Non lo consiglio a nessuno.

  • User Icon

    Tiberio Crasso

    25/07/2013 18.12.09

    Sarò sincero. la prima parte l'ho trovata abbastanza stereotipata, anche se ben scritta. Ho trovato esaltante la seconda e la terza parte. I personaggi sono in evoluzione continua e sorprendono nelle loro decisioni e nel loro destino. Gli do il massimo perché è difficile che un fantasy possa stupire nei colpi di scena e ce ne sono più di uno che proprio mai mi sarei aspettato. Personalmente adoro Ral e Lupo Feroce ma non voglio svelare nulla di più!

  • User Icon

    Siyn

    25/06/2013 11.47.00

    Ho iniziato a leggere questo libro incuriosita dalla trama e senza troppe pretese ma poi mi sono ritrovata totalmente immersa in un mondo nuovo e bellissimo. Le descrizioni sono davvero accattivanti e dettagliate, se ripenso a ciò che ho letto e chiudo gli occhi riesco ancora a vedere in modo chiaro e nitido la grande varietà di meravigliosi paesaggi immaginati e descritti dall'autore. L'idea di partenza è molto semplice ma poi si sviluppa in un intreccio di avvenimenti inaspettati, la storia e la crescita dei vari personaggi, l'intreccio dei loro destini, gli amori e le rivalità, hanno rapito la mia mente in modo sorprendente e mi hanno tenuta incollata alla lettura anche fino a mattina. Insomma, un libro molto bello che merita davvero di essere letto!! Decisamente consigliato!!

  • User Icon

    Alex80

    25/06/2013 11.40.19

    Ho letto la versione cartacea pubblicata da Armenia e sono rimasto stupito. Un autore italiano bravo, con un buon respiro narrativo ed il primo pubblicato da Armenia. Da poco è uscita la versione in formato digitale su amazon.it (formato kindle) in cui è presente una parte finale completamente inedita, speriamo esca anche nel formato cartaceo della ristampa prevista a settembre 2013. Comunque, la storia è suddivisa in tre parti, compiendo sia piccoli che grossi salti nel tempo. Nel primo romanzo salta subito all'occhio la moltitudine di locazioni, dall'atollo tropicale ai ghiacci perenni, dalle foreste ombrose agli oceani impetuosi. I tre protagonisti del primo romanzo accettano di buon grado di farsi carico di una responsabilità enorme e andando avanti il libro scala le marce, soprattutto dalla seconda parte in poi. Proseguendo i dettagli aumentano e il carattere dei personaggi cresce assieme alla lettura, conservando un buon testo scorrevole e semplice. L'azione è sempre ben calibrata con l'approfondimento psicologico, il quale non dispiace se non si è dei fanatici soltanto del sangue, di cui ce ne sarà a volontà a fine della seconda parte e nella terza. In generale, "La Stirpe del Vento" è un buon libro. Graziani crea un fantasy fresco, divertente, emozionante e quando vuole passionale. I personaggi sono eccezionali, uno fra tutti Ikari, tanto di cappello al lavoro svolto sui suoi poteri e sul suo destino. Ikari è un icona della sua storia al pari di Gandalf per Il Signore degli Anelli di Tolkien, Sheireen e Marvash per la saga del Mondo Emerso di Licia Troisi o i fratelli Inàste per la saga dei nani di Markus Heitz.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione