Storia cinese

Satan Never Sleeps

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Satan Never Sleeps
Regia: Leo McCarey
Paese: Stati Uniti
Anno: 1962
Supporto: DVD
Salvato in 6 liste dei desideri

€ 12,99

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 12,50 €)

Nel 1949, una missione cattolica nella Cina meridionale è occupata dalle truppe di Mao Dzedong. Due missionari cattolici, l'anziano padre Bovard e il giovane padre O' Banion, vengono arrestati senza motivo mentre avviene il passaggio di consegna tra il vecchio e il giovane prete. Sottoposti a dure pressioni da parte del colonnello Ho San, i due riescono a fuggire grazie alla rivolta della popolazione e con l'aiuto del malvagio capo comunista pentito. Il vecchio si immola per salvare gli altri.
  • Produzione: A & R Productions, 2015
  • Distribuzione: A & R Productions
  • Note: durata differente
  • Durata: 126 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - mono);Inglese (Dolby Digital 2.0 - mono);Spagnolo (Dolby Digital 2.0 - mono);Inglese (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Formato Schermo: 2,35:1
  • Area0
  • Contenuti: foto; trailers; speciale: doppiaggio originale d'epoca
  • William Holden Cover

    Nome d'arte di W. Franklin Beedle jr., attore statunitense. Notato in una produzione teatrale al college, nel 1937 viene messo sotto contratto sia dalla Paramount che dalla Columbia. Dopo qualche ruolo minore, veste i panni del violinista/boxeur in Passione - Il ragazzo d'oro (1939) di R. Mamoulian, impressionando per il suo talento e prendendo in prestito dal titolo originale del film, Golden Boy, il suo soprannome. Tornato dalla guerra con il grado di tenente, interpreta qualche commedia, come Nata ieri (1950) di G. Cukor, fino all'incontro, fondamentale per la sua carriera, con il regista B. Wilder che lo dirige in personaggi indimenticabili: lo sceneggiatore fallito mantenuto dalla diva G. Swanson in Viale del tramonto (1950), l'enigmatico prigioniero del campo di concentramento in Stalag... Approfondisci
  • Clifton Webb Cover

    Attore statunitense. Ottimo ballerino, si cimenta nei generi teatrali più disparati, ottenendo grande successo sulle scene fino al 1944, quando decide di dedicarsi completamente al cinema. Con Vertigine (1944) di O. Preminger si rivela attore dallo stile personalissimo, tratteggiando un personaggio caratterizzato da un umorismo sottile e nervoso e da una distinzione squisitamente britannica, ripreso e perfezionato in numerosi altri film di successo, tra cui si ricorda la serie del Signor Belvedere (inaugurata da Il Signor Belvedere va in collegio, 1949, di E. Nugent) e Titanic (1953), Tre soldi nella fontana, Il mondo è delle donne (1954) e Il ragazzo del delfino (1957) di J. Negulesco e Storia cinese (1961) di L. McCarey. Approfondisci
Note legali