Le streghe del tempo - Michael Molloy - copertina

Le streghe del tempo

Michael Molloy

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: C. Manzolelli
Editore: Fabbri
Collana: Narrativa
Anno edizione: 2003
In commercio dal: 3 settembre 2003
Pagine: 335 p., ill. , Rilegato
  • EAN: 9788845182877
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Nella lista dei desideri di 2 persone

€ 3,78

€ 7,00
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Sir Chadwick e Hilda Bluebell stanno per sposarsi. Abby, Spike, il Capitano Starlight e il Grande Mandini sono di nuovo insieme, per festeggiare gli amici. Ma il giorno delle nozze il perfido Lupius, signore delle Streghe della Notte, rapisce Hieda e a bordo di una carrozza fantasma la trasporta nel passato, cent'anni prima, a Torgate, cittadina che fu devastata da una terribile tempesta. Lupius vuole approfittare proprio di quella tempesta per vendicarsi della sua nemica Abby, annientandola in anticipo, perché proprio a Torgate s'incontrano e si amarono gli antenati della ragazzina. Gli amici di Abby s'imbarcarono, a loro volta, in un viaggio a ritroso nel tempo, per liberare Hilda e sventare il piano di Lupius. Età di lettura: da 10 anni.
4,5
di 5
Totale 2
5
1
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Aiedail

    05/02/2005 11:03:46

    ANKE SE IL METODO NARRATIVO è MOLTO SEMPLICE TROVO CHE SIA 1 LIBRO STUPENDO ABBY NN è AFFATTO SERIA CARO RON

  • User Icon

    Ron

    30/10/2004 17:29:57

    Un libro piuttosto bello, ma in certi punti, solo una divertente variante del genere. Abby inoltre, per esere solo una bambina, è fin troppo seria ed è quasi grotesco vedere il povero Lupius che si da da fare solo per sconfiggere una ragazzina! Molto belle però, le atmosfere e i luoghi, e fortissimo il personaggio di Spike. Bravo Molloy, ma la prossima volta mettici un po' più d'impegno.

| Vedi di più >
Note legali