Categorie

Mario Serio

Editore: Giappichelli
Anno edizione: 2007
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: XIV-125 p.
  • EAN: 9788834875025
Prefazione. – Parte I. Nozioni generali. – I. Oggetto della ricerca. II. Profili dell’odierno dibattito sulla responsabilità civile in Italia. – III. La clausola (le clausole) di responsabilità civile in diritto italiano. – IV. La situazione giuridica tutelata: pluralità di fonti. – V. Integrazione tra fonti normative e giurisprudenziali. – VI. Ragioni culturali della rilettura dell’art. 2043 c.c. – VII. L’art. 2043 c.c. nella dimensione costituzionale. – VIII. Le analisi sulla funzione del risarcimento del danno ex art. 2043 c.c.: dalla prospettiva del colpevole a quella della vittima. – IX. La responsabilità civile nella morsa della tensione tra osservanza e negazione della volontà del legislatore. – X. Avvio della ricerca in ordinamenti stranieri. – XI. Riferimenti ai Principles of European Tort Law. – XII. Cenni introduttivi sul diritto inglese. – Parte II. Le fattispecie. – I. Introduzione. – II. L’ingiustizia del danno e la violazione del duty of care. – III. La giurisprudenza della Corte di Cassazione sul danno ingiusto: rationes decidendi ed obiter dicta della sentenza n. 500/1999 delle Sezioni Unite Civili. – IV. Dall’assolutezza dei diritti tutelati dall’art. 2043 c.c. alle nuove situazioni soggettive riconosciute dalla giurisprudenza. – V. Breve ritorno al diritto inglese: cenni ulteriori sul duty of care e sui fattori limitativi. – VI. Il problema della risarcibilità del danno puramente economico in diritto italiano. – VII. Le economic losses nell’esperienza inglese: cenni introduttivi e rinvio alla Parte III su supporto informatico. – Bibliografia. – Casi citati. – Parte III. Materiali. – Introduzione. – Le immissioni nel fondo del vicino nell’esperienza giuridica inglese (1983). – Note sulla responsabilità per condotte omissive nel diritto inglese (1984). – La complex liability (1988). – I fondamenti del diritto dei “torts” (1989). – La responsabilità del professionista in common law (1993). – Metodo comparatistico e responsabilità del produttore in diritto comunitario (1996).