Categorie

€ 12,99

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Michele Bettini

    18/07/2016 00.15.18

    Film mendace, omissivo e fazioso. "Vita e imprese dell'ingegnere francese" (che ingegnere non era) e visconte Ferdinand-Marie de Lesseps (1805-94) che promosse la costruzione del canale di Suez, inaugurato il 17 novembre 1869. Non menziona Luigi Negrelli, autore del progetto, l'unico possibile, che morì subito dopo che iniziarono i lavori e pertanto Lesseps si assunse anche i meriti tecnici. Lesseps fu anche autore e conduttore del disastro del canale di Panama, che costò la vita di migliaia di persone, senza conseguire i risultati. Meriti Lesseps ne ebbe solo nel campo diplomatico, ma il film non lo dice. A Roma, al tempo della Repubblica Romana, ebbe un atteggiamento conciliante con Garibaldi, ma il generale Oudinot, agendo in modo sleale, ne vanificò la mediazione, costringendolo a dimettersi. In occasione della guerra contro l'Austria Cavour chiese e ottenne che Oudinot fosse collocato a riposo.

Scrivi una recensione
  • Film in bianco e nero
  • Produzione: A & R Productions, 2014
  • Distribuzione: A & R Productions
  • Durata: 104 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo);Inglese (Dolby Digital 2.0 - stereo);Spagnolo (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Formato Schermo: 1,33:1
  • Area2