Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Suites per violoncello - CD Audio di Johann Sebastian Bach,Pierre Fournier

Suites per violoncello

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Johann Sebastian Bach
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 2
Etichetta: Archiv
Data di pubblicazione: 10 ottobre 1996
  • EAN: 0028944971125
Salvato in 9 liste dei desideri
Disco 1
1
1. Prélude
2
2. Allemande
3
3. Courante
4
4. Sarabande
5
5. Menuet I-II
6
6. Gigue
7
1. Prélude
8
2. Allemande
9
3. Courante
10
4. Sarabande
11
5. Menuet I-II
12
6. Gigue
13
1. Prélude
14
2. Allemande
15
3. Courante
16
4. Sarabande
17
5. Bourrée I-II
18
6. Gigue
Disco 2
1
1. Prélude
2
2. Allemande
3
3. Courante
4
4. Sarabande
5
5. Bourrée I-II
6
6. Gigue
7
1. Prélude
8
2. Allemande
9
3. Courante
10
4. Sarabande
11
5. Gavotte I-II
12
6. Gigue
13
1. Prélude
14
2. Allemande
15
3. Courante
16
4. Sarabande
17
5. Gavotte I-II
18
6. Gigue
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Alessandro

    05/03/2020 22:20:38

    Bellezza austera e folgorante, intensa profondità, grande raffinatezza timbrica ai limiti fisici dello strumento, lucida chiarezza formale e strutturale, polifonia rigorosa e impeccabile sono solo alcune delle caratteristiche di questo cd. Una pietra miliare nella storia della discografia delle sei suite per violoncello di Bach. Una testimonianza rara e un messaggio profondo.

  • Johann Sebastian Bach Cover

    Compositore tedesco.La vita: da Weimar, a Cöthen, a Lipsia. Figlio di un violinista, ricevette la prima istruzione musicale dal padre e, dopo la sua morte (1695), dal fratello maggiore. Nel 1700 entrò a far parte, come soprano, del coro di S. Michele a Lüneburg, rimanendo al servizio di quella chiesa anche dopo la muta della voce, avvenuta l'anno seguente. Nel 1703 ebbe un breve incarico a Weimar come violinista nell'orchestra ducale; pochi mesi dopo divenne organista di chiesa ad Arnstadt. Nel 1707, colpito da dure critiche perché si era assentato senza permesso e perché sottoponeva a eccessive elaborazioni l'accompagnamento dei corali, si trasferì a Mühlhausen, presso la chiesa di S. Biagio. Nello stesso anno sposò sua cugina. Nel 1708 tornò a Weimar come organista di corte. Deluso nella... Approfondisci
  • Pierre Fournier Cover

    Violoncellista francese. Allievo di G. Hekking, fu insegnante di violoncello al conservatorio di Parigi dal 1941 al '49. Concertista di fama mondiale, sia come solista sia in formazioni cameristiche (con J. Thibaud, A. Cortot e altri), è considerato uno dei maggiori violoncellisti del suo tempo per la perfezione tecnica e le qualità interpretative. Approfondisci
Note legali
Chiudi