Sulla strada -  Jack Kerouac - copertina
Salvato in 84 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Sulla strada
11,00 €
;
LIBRO
11,00 €
disp. immediata disp. immediata (Solo 2 copie)
+ 5,00 € sped.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Antica Libreria Goggia
11,00 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
La Libreria Talpa
10,00 € + 6,50 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Oltreilcatalogo
6,50 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Ottima condizione
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Antica Libreria Goggia
11,00 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
La Libreria Talpa
10,00 € + 6,50 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Oltreilcatalogo
6,50 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Ottima condizione
Chiudi
 Sulla strada -  Jack Kerouac - copertina
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione


Nuova edizione disponibile Clicca qui


Sal Paradise, un giovane newyorkese con ambizioni letterarie, incontra Dean Moriarty, un ragazzo dell'Ovest. Uscito dal riformatorio, Dean comincia a girovagare sfidando le regole della vita borghese, sempre alla ricerca di esperienze intense. Dean decide di ripartire per l'Ovest e Sal lo raggiunge; è il primo di una serie di viaggi che imprimono una dimensione nuova alla vita di Sal. La fuga continua di Dean ha in sé una caratteristica eroica, Sal non può fare a meno di ammirarlo, anche quando febbricitante, a Città del Messico, viene abbandonato dall'amico, che torna negli Stati Uniti.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2
2006
Tascabile
406 p.
9788804555179

Valutazioni e recensioni

3,57/5
Recensioni: 4/5
(82)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(38)
4
(13)
3
(6)
2
(8)
1
(17)
Giada
Recensioni: 5/5

Questo libro non va capito, bensì "vissuto".. così come Kerouac va studiato, e conosciuto, sia come uomo che come autore. Ecco il perché di tante recensioni negative ad un tale capolavoro.

Leggi di più Leggi di meno
MDB
Recensioni: 1/5

Appunti dispersivi scollegati tra loro:nulla di più.

Leggi di più Leggi di meno
Giovanni Montanaro
Recensioni: 2/5

Non sono un fan della cosiddetta operazione di "Destroy Babylon",ma un'urgenza insopprimibile mi spinge a buttare su carta,seppur minima,la mia opinione.Ebbene,in questo libro,che è pietra miliare per intere generazioni e idiozie varie,c'è tanto mestiere,tanta narrazione fine a sè stessa (che non sarebbe un male,non fosse che i bozzetti di cui è composto On The Road,perchè di bozzetti si tratta,sono assolutamente slegati in modo odioso fra loro) e rarissimi lampi di genio,di un autore oltremodo sopravvalutato e danneggiato,nel poco talento naturale che possedeva,dal suo spirito fin troppo ingenuamente bohemienne.Troppo poco per giustificare la fame ampiamente (im)meritata che questo romanzo si è costruito negli anni a venire.Personaggi per nulla delineati e,quando vengono delineati,risultano odiosi,come Dean Moriarty,sorta di ebete che pensa solo ai suoi bisogni più materiali,quando non inutili,come il suo compare di avventure insulse Sal Paradise,burattino inerte nelle mani del prode Dean.Insomma,resta un affresco piuttosto sbiadito dell'America degli anni '50,che altri autori,anche della Beat Generation (penso a Ginsberg,o al divino Burroughs,uomo al di là di ogni categorizzazione e schema logico) hanno saputo offrire in maniera estramente più convincente.Insomma,in estrema sintesi,dateci più Scott Fitzgerald,più Steinbeck,più Norman Mailer.I Kerouac e i Neal Cassady,con somma franchezza,potete anche gettarli via.O in alternativa,abbandonarli su una di quelle autostrade,"che sono il cuore pulsante dell'America",che a loro piacciono tanto.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

3,57/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(38)
4
(13)
3
(6)
2
(8)
1
(17)

Conosci l'autore

Jack Kerouac

1922, Lowell, Massachusetts

Interrotti gli studi universitari, vagabondò per gli Stati Uniti esercitando disparati mestieri – marinaio, frenatore ferroviario, guardia forestale – sulle tracce degli scrittori che amava: J. London, E. Hemingway, Th. Wolfe. Intorno al 1950, conosciuti W.S. Burroughs e A. Ginsberg, praticò con loro, a New York e a San Francisco, quello che divenne il modello di vita della «beat generation»: il nomadismo, il rifiuto dell’opulenza americana, la ricerca di nuove dimensioni visionarie nella droga. Queste esperienze sono descritte nel romanzo Sulla strada (1957), che divenne, per la generazione di Kerouac, una sorta di manifesto, e che resta forse la sua opera più riuscita sia per la novità stilistica (il tentativo di creare una prosa...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore