Sulla strada - Jack Kerouac - copertina

Sulla strada

Jack Kerouac

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Marisa Caramella
Editore: Mondadori
Collana: Oscar moderni
Edizione: 6
Anno edizione: 2016
Formato: Tascabile
In commercio dal: 24 maggio 2016
Pagine: XIV-389 p., Brossura
  • EAN: 9788804668282
Salvato in 591 liste dei desideri

€ 13,30

€ 14,00
(-5%)

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA

Sulla strada

Jack Kerouac

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Sulla strada

Jack Kerouac

€ 14,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Sulla strada

Jack Kerouac

€ 14,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (13 offerte da 13,30 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Sal Paradise, un giovane newyorkese con ambizioni letterarie, incontra Dean Moriarty, un ragazzo dell'Ovest. Uscito dal riformatorio, Dean comincia a girovagare sfidando le regole della vita borghese, sempre alla ricerca di esperienze intense. Dean decide di ripartire per l'Ovest e Sal lo raggiunge; è il primo di una serie di viaggi che imprimono una dimensione nuova alla vita di Sal. La fuga continua di Dean ha in sé una caratteristica eroica, Sal non può fare a meno di ammirarlo, anche quando febbricitante, a Città del Messico, viene abbandonato dall'amico, che torna negli Stati Uniti. Postfazione di Fernanda Pivano.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,8
di 5
Totale 60
5
27
4
9
3
13
2
7
1
4
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Alex

    21/09/2020 10:59:54

    Un grande classico. Ho deciso di rileggerlo in età adulta. E non me ne sono pentito. Scrittura fluida e poetica. Si percorre l'America dei grandi spazi in lungo e in largo. Tanta umanità tra la gente più umile. Faccio i complimenti a chi lo ha tradotto. Bella edizione.

  • User Icon

    ulbereta

    30/07/2020 21:54:27

    Pessimo, noioso, scritto male senza ne capo né coda. Un libro deve dare qualcosa, e questo racconto lv unica cosa che lascia dentro è la rabbia di aver buttato via soldi per comprarlo

  • User Icon

    Laura

    17/05/2020 19:43:20

    O lo ami o lo odi. Riletto per la terza volta e sogno ancora. Dio quanto amo questo libro. Descrizioni fantastiche, trama, personaggi. C'è tutto. E tutta la beat dentro.

  • User Icon

    m_perrone

    17/05/2020 16:17:37

    Il grande classico della letteratura beat che bisognerebbe leggere, non necessariamente in età giovanile. I viaggi affannosi su e giù per il Continente americano, alla ricerca di una meta che è più dentro di sé che all'esterno, con storie di donne, auto, vagabondi, non hanno mai fine. Sal Paradise e Dean Moriarty , ovvero Kerouac e Cassady, sono facce diverse dello stesso poliedro, della stessa vita. Storia di una amicizia, da quando nasce a quando (apparentemente) finisce. Prima della vera fine, solitaria, su un binario freddo.

  • User Icon

    Leonardo D.

    15/05/2020 17:15:07

    Romanzo autobiografico, rappresenta il manifesto della beat generation. Non aspettatevi un granché dalla trama, un continuo viaggiare da una costa all’altra degli Usa, 6000 e più chilometri percorsi in pochi giorni, robe da pazzi e pazzi lo erano, lo dicono anche loro. Lo stile di Kerouac non mi ha entusiasmato troppo, però è molto realista, ci sono momenti in cui sembra davvero di essere in macchina con loro. Può piacere come no, sicuramente è un libro che ti rimane dentro. Indimenticabile il personaggio di Dean-Cassidy. Le righe più belle? Sicuramente le ultime, davvero emozionanti.

  • User Icon

    Gio

    14/05/2020 08:12:58

    Un libro che consiglio a chi ha bisogno di viaggiare con la mente, riflettere e soffermarsi. La lettura è piacevole e scorrevole. Si potrà vivere leggendo, le avventure del protagonista. Una storia che ti farà venir voglia d viaggiare ovunque e conoscere

  • User Icon

    massimo

    13/05/2020 15:36:16

    Letto con estrema fatica. Ci ho impiegato mesi a finirlo, ma volevo dargli una possibilità, fino all'ultima pagina io ci ho sperato, ma niente, a me non è piaciuto. Troppo dettagliato, delirante e insensato, sia il modo in cui è scritto, che la storia in sé. Avevo grandi aspettative e invece mi son ritrovato un'amara delusione

  • User Icon

    Tiziano

    13/05/2020 08:21:12

    Che fatica finire questo libro, così fuori dagli schemi già negli anni in cui è stato scritto. Purtroppo, letto a 50 anni di distanza, sconta il prezzo di una letteratura posteriore che ha trattato gli stessi temi di liberazione e indipendenza, ma con stile e capacità migliori. Rimane il fatto che, per chi volesse ricostruire l'atmosfera dell'America dell'epoca, conviene andare alle fonti ed affrontare la lettura di Kerouac.

  • User Icon

    maria

    13/05/2020 08:00:10

    classico della letteratura americana e della beat generation, consiglio questa edizione mondadori per la scorrevole traduzione, ma mai banale.

  • User Icon

    Alessandro

    12/05/2020 18:34:34

    Un libro che ho deciso di leggere perché sulla bocca di tutti. È una lettura che ti fa sentire libero, ti immedesima perfettamente nel protagonista, in quell'America che da la sensazione di essere giovanile, unica, scintillante. Ho trovato alcuni passi un po' troppo lunghi, ma tutto sommato una buona lettura, soprattutto per l'estate!!

  • User Icon

    Marco

    15/04/2020 08:57:38

    Un classico! Da leggere assolutamente!

  • User Icon

    Peppe LaBels

    08/03/2020 15:09:01

    Kerouac... che vuoi di più?

  • User Icon

    Ninasuilibri

    19/01/2020 18:08:03

    Ho tanto sentito parlare di questo libro che ho deciso di intraprenderne la lettura un mese fa. Concluso oggi, ci ho messo un po' perché purtroppo l'ho trovato difficile (cercavo di comprendere un tempo che non ho vissuto ed ho fallito nell'impresa, ho deciso che "posso solo immaginare"), noioso a tratti. Non posso negare, però, che mi sono affezionata ai protagonisti, così desiderosi di esprimere a pieno se stessi, in barba alle convenzioni sociali. In tal senso mi è servito leggere di loro, la definirei una lettura di quelle "smalizianti".

  • User Icon

    Stefano

    10/01/2020 18:10:01

    Un classico moderno che ha tracciato un nuovo modo di scrivere e di vivere. Un libro forse non per tutti, ma raccomandato a chi ha sete di avventure senza censure ambientato nell’America del dopo guerra.

  • User Icon

    mickgubbio

    18/12/2019 13:23:32

    Manifesto generazionale, classico intramontabile che ci racconta storie di vita passata, il rifiuto al conformismo e consumismo di Kerouac e dei suoi amici è un inno alla libertà.

  • User Icon

    Nacho Perez

    26/11/2019 11:15:05

    Capolavoro della letteratura contemporanea, libro infrangibile che supererà i secoli e manterrà la sua eternità per i posteri. Sulla strada di Kerouac non ha bisogno di presentazioni la sua magnifica fama lo precede e parla da sé. Una fama più che guadagnata!

  • User Icon

    chiara tintorini

    07/11/2019 17:31:59

    Pietra miliare della letteratura americana del dopoguerra, è una lettura talvolta difficoltosa, pesante, ma senz'altro interessante. Il continuo scorrere di sfrenati eventi, rischia però di rendere la trama ripetitiva e noiosa. Non è per tutti.

  • User Icon

    Viola76

    03/11/2019 18:14:10

    Amo la letteratura nord americana, ma non ho trovato nulla di questa nella lettura di questo libro mito. Capisco dove volesse arrivare l'autore, ma io ho faticato davvero molto a terminare questa storia e spesso, dove aver ritrovato le solite descrizioni, ho dovuto saltare qualche riga o pagina. Non trovo trasgressione, semplicemente una marea di gente inutile che non fa nulla, non impara nulla e non insegna nulla. Alcuni passaggi sono confusi e poco scorrevoli. Avrebbe dovuto essere un libro (o almeno così pensavo io quando lo inziai), crudo ma poetico, mi immaginavo che questa strada portasse da qualche parte, invece niente.

  • User Icon

    misselisabethbennet

    31/10/2019 17:50:58

    Un libro sicuramente da leggere ma non il mio preferito circa la b-generation. Personalmente ho apprezzato maggiormente il suo predecessore (H.Miller)

  • User Icon

    Andrea

    25/09/2019 18:48:27

    Riconosco che sia un romanzo aprifila nel suo genere: per il ritmo incalzante, le ambientazioni ed i personaggi inquieti. Tuttavia è stata una lettura a tratti molto noiosa, nella faticosa ricerca di una trama e di un filo conduttore tra le descrizioni di un vai e vieni apparentemente immotivato.

Vedi tutte le 60 recensioni cliente
  • Jack Kerouac Cover

    Interrotti gli studi universitari, vagabondò per gli Stati Uniti esercitando disparati mestieri – marinaio, frenatore ferroviario, guardia forestale – sulle tracce degli scrittori che amava: J. London, E. Hemingway, Th. Wolfe. Intorno al 1950, conosciuti W.S. Burroughs e A. Ginsberg, praticò con loro, a New York e a San Francisco, quello che divenne il modello di vita della «beat generation»: il nomadismo, il rifiuto dell’opulenza americana, la ricerca di nuove dimensioni visionarie nella droga. Queste esperienze sono descritte nel romanzo Sulla strada (1957), che divenne, per la generazione di Kerouac, una sorta di manifesto, e che resta forse la sua opera più riuscita sia per la novità stilistica (il tentativo di creare una prosa... Approfondisci
Note legali