Editore: Youcanprint
Collana: Narrativa
Anno edizione: 2014
In commercio dal: 1 ottobre 2014
Pagine: 276 p.
  • EAN: 9788891157492
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
L'autrice, sbarcata giovanissima in Libano, registra su quaderni o foglietti volanti tutto ciò che, nel nuovo paese, la colpisce e che desidera trasmettere, con lunghe lettere, alla sua famiglia di origine. Dalle curiosità locali passa a notare i piccoli avvenimenti che costellano la vita di tutti i giorni, le prime frasi dei suoi bambini, i loro studi, il suo lavoro, tante piccole pietre miliari poste sul percorso della sua vita. E poi la guerra civile, quindici lunghi anni riempiti dai sibili delle bombe, dei missili e delle autobombe che esplodono tutto intorno, dall'angoscia per sé e per i propri cari, dal desiderio di sopravvivere ora dopo ora, di sfuggire ai cecchini appostati sui piani alti dei palazzi annotare tutto questo alla luce del giorno o al lume di candela per non perdere la ragione e la memoria. Finita la guerra, con la mente piena di immagini e di sensazioni che si confondono e si attorcigliano fra loro, il taccuino di ricordi le restituisce quegli anni che la tabula rasa della memoria minacciava di cancellare per sempre.

€ 15,22

€ 17,90

Risparmi € 2,68 (15%)

Venduto e spedito da IBS

15 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Claudio di sora

    03/08/2012 15:54:21

    Incuriosito dal titolo ho acquistato il libro che mi è molto piaciuto. La lettura scorre bene e l'autrice, raccontando di sè, racconta quindi del Paese che l'ha ospitata per tanti anni diventando così la sua seconda patria. E' un libro che mi ha commosso, mi ha divertito e mi ha fatto molto riflettere. Da leggere.

Scrivi una recensione