Telepatia - G. Mario Villalta - copertina
Salvato in 2 liste dei desideri
disponibile in 3 settimane disponibile in 3 settimane
Info
Telepatia
12,35 € 13,00 €
;
LIBRO
Dettagli Mostra info
Telepatia 120 punti Effe Venditore: IBS
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
12,35 €
Disponibile in 3 settimane Disponibile in 3 settimane
Info
Nuovo
Libraccio
7,02 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
12,35 €
Disponibile in 3 settimane Disponibile in 3 settimane
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libraccio
7,02 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Telepatia - G. Mario Villalta - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Telepatia G. Mario Villalta
€ 13,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

"Telepatia si compone di diciannove poemetti di quattro testi l'uno (le eccezioni confermano la regola) che in qualche modo non vogliono dire nulla di nuovo, che non si allontanano da una quotidianità assolutamente condivisibile, dove le tematiche identificabili sono l'io di tutti i giorni, la famiglia, l'amore, la fine della civiltà contadina, il dolore, gli altri. Perché in effetti la poesia quand'è vera non necessità di costruzioni o sovrastrutture in quanto si trova già nelle pieghe dei momenti che si susseguono e formano il tempo. Una telefonata, un albergo, un viaggio, lo stare all'ora di pranzo tutti insieme a casa. Non scopre nulla ma evidenzia. Ed in questo si inscrive un dettato fluido e scorrevole che ha nelle pause di riflessione la verticalità più intensa di Villalta (Perdere il dolore / a volte è perdere tutto [...] Sa la speranza solo chi dispera [...] Lo so che nascere fa male. Lo so che respirare / appena nati è tremendo. E appare naturale. / Come l'amore quando arriva e chiedi / un giorno ancora un giorno un giorno ancora)." (Alessandro Canzian)
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2016
1 gennaio 2016
Brossura
9788878489929

Conosci l'autore

G. Mario Villalta

1959, Visinale di Pasiano (PN)

Ha esordito come poeta, presentato da Antonio Porta su 'Alfabeta' nel 1986. Tra le sue raccolte di poesie, "Vedere al buio" (Luca Sossella 2007) e, per la collana 'Lo Specchio', "Vanità della mente" (premio Viareggio).Altrettanto intensa la sua attività di studioso e di critico. Con Stefano Dal Bianco ha curato il Meridiano "Le poesie e prose scelte di Andrea Zanzotto". Ha pubblicato i romanzi "Tuo figlio" (Mondadori, 2004), "Vita della mia vita" (Mondadori, 2006), il saggio "Padroni a casa nostra" (Mondadori, 2009) , "Fiction" (Mondadori, 2013), "Scuola di felicità" (Mondadori, 2016). È direttore artistico di Pordenonelegge.

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore