Salvato in 1 lista dei desideri
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Il tempo era adesso
14,25 € 15,00 €
LIBRO
Venditore: IBS
+140 punti Effe
-5% 15,00 € 14,25 €
disp. in 3 gg lavorativi disp. in 3 gg lavorativi
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
14,25 €
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
14,25 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
15,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
15,00 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
15,00 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
14,25 €
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
14,25 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
15,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
15,00 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
15,00 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Il tempo era adesso - Erica Mastrociani - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Il tempo era adesso Erica Mastrociani
€ 15,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione


Partecipazione, appartenenza, lotta, impegno, femminismo e sessualità. Gli anni Settanta, uno dei decenni più caldi della storia italiana con la sua portata di cambiamenti epocali e di grandi contraddizioni, sono lo sfondo vivo del romanzo dentro il quale i giovani protagonisti de "Il tempo era adesso" si relazionano e crescono. La passione per la politica, il movimento studentesco, la ricerca di una vita pienamente vissuta, la necessità di sentirsi parte di una grande onda comune e condivisa, l'amore e la ricerca di nuove forme per viverlo, intrecciano e costruiscono la vita di un gruppo di amici nella loro fragile fase di transizione verso l'età adulta. Il romanzo, che si conclude negli anni Novanta, delinea un quadro delle loro speranze, delle loro vittorie e delle loro sconfitte.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2019
25 marzo 2019
266 p., Brossura
9788832811605

Valutazioni e recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
(1)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Fabio Todero
Recensioni: 5/5

Se avete vissuto quella stagione indimenticabile di impegno politico, ricerca personale, amicizie, gli anni Settanta, vi ritroverete nelle storie e nel travaglio dei personaggi di questo romanzo corale, che ha per protagonisti alcuni di quelle ragazze e ragazzi di allora. Per chi quegli anni non li ha conosciuti, le pagine di questo libro, dallo stile limpido e dalla trama coinvolgente, è una bella occasione per capire una generazione, le sue speranze in un mondo migliore, le sue illusioni e idee, magari per riprenderne il percorso, senza cadere negli errori di chi da quegli anni ha preso il peggio, tradendo le tante cose buone che li hanno caratterizzati.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Voce della critica

Cosa dovremmo dire de Il tempo era adesso di Erica Mastrociani? Che ci incanta anzitutto il fraseggio con il quale si costruisce. Veloce, diretto, minimalista, senza fronzoli. L’utilizzo del tempo presente inchioda il lettore alla pagina che si svela, che non preannuncia, nè risolve. C’è fame di raccontare, c’è desiderio di elaborare una trama. Non una qualsiasi, però. Bensì una storia che assomigli a una ragnatela, dura, resistente, in cui ogni parte è strettamente collegata all’altra. In questa tela, che tutto avvolge e ogni cosa lega, si intessono le vicende di un gruppo di ragazzi

Alle loro spalle gli anni di piombo, tempi difficili, ma anche sfidanti. Il referendum sul divorzio, l’oltraggio della strage di Brescia, gli echi, ancora vivi, di piazza Fontana. Non sono anni per tutti. Non li si possono attraversare senza porsi delle domande, senza lasciarsi lambire dagli schizzi di quella Storia in divenire. Il tempo era adesso (266 pagine, 15 euro) di Mastrociani, pubblicato da Scatole Parlanti, lo spiega bene: i personaggi descritti nel libro riassumono quel mondo così complesso nello spazio ristretto di una piazza – e in quello ancora più circoscritto di un furgone, quello di Nino. Lì si consuma la loro vicenda esistenziale e storica. Gli ingredienti sono tutti ben disposti sul tavolaccio della narrazione: il movimento studentesco, la politica intesa come partecipazione e impegno, i primi amori. Persino la fede, scomoda e ingombrante, riluccica in queste pagine.

Ogni protagonista ha la sua elaborazione e la sua contronarrazione. Troviamo ad esempio, Nino, pendolo oscillante tra l’amore per Alice e la bellezza acerba di Antonia. Stefano e Giovanna, lui debole, lei forte, avvinghiati da un amore solido e semplice. E poi Marco, Francesca, Diego, Sandra, Manuela. Impossibile definirli. Non c’è staticità in loro, ma una continua evoluzione che Erica Matrociani, l’autrice, spennella molto bene. C’è una incertezza di fondo che li pervade. Un magma vulcanico che muove i pensieri e forgia i loro stati d’animo. Ciascuno è alla ricerca del proprio posto nel mondo, l’amore è il metro con cui si misurano, la lotta, sia essa il collettivo o il consultorio, diventa lo strumento sul quale si confronteranno a geometrie variabili. Qualcuno perseguirà i propri obiettivi, qualcun altro si perderà. Ma nessuno, nessuno davvero rimarrà indietro. Legati da un rapporto di amicizia profondo, che saprà superare le distanze e gli anni, tutti daranno un senso al proprio percorso. Ricco di sconfitte, certo, ma gravido anche di speranze: quelle che si hanno da ragazzi e che non ci abbandonano neppure da adulti, quando pensiamo che si finita, quando scopriamo invece che sta per cominciare, perché il tempo è adesso.

Recensione di Alessandro Orofino

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore