Categorie

Thomas Hardy

Traduttore: G. Aldi Pompili
Collana: Grandi classici
Anno edizione: 2013
Formato: Tascabile
Pagine: 449 p. , Brossura
  • EAN: 9788817067072

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Marco Scelbo

    24/05/2013 17.06.51

    Thomas Hardy era un appassionato quanto superficiale lettore di Schopenhauer....così riduce il pessimismo ontologico e il determinismo del filosofo tedesco, in un pessimismo meccanicistico da melodramma.....gli inserti meditativo-filosofici, poi, sono inverosimilmente banali....sicuramente meglio la descrizione della natura rurale inglese, che fa da sfondo partecipe agli avvenimenti....poco però per rendere questo libro più di un verboso romanzetto melodrammatico, dallo scarso spessore letterario....

Scrivi una recensione