Categorie

Joseph Conrad

Curatore: F. Marenco
Editore: Einaudi
Anno edizione: 1993
Formato: Tascabile
Pagine: 310 p.
  • EAN: 9788806130558

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Romano De Marco

    30/12/2005 07.19.46

    Breve autobiografico romanzo incentrato su un episodio che per Conrad ha rappresentato il passaggio dalla giovinezza all’età adulta. Il superamento della “linea d’ombra” da cui il titolo che, dalle note dell’autore, pare dovesse inizialmente essere “Primo comando”. Al primo impatto con la lettura ho provato un po’ di fastidio nell’esasperante soffermarsi dello scrittore su ogni piccola variazione di stato d’animo del personaggio principale, anche nel corso di brevi dialoghi che si trasformano di pagina in pagina in lunghe e apparentemente inconcludenti analisi psicologiche. A lettura ultimata, deduco che, probabilmente, questa scelta è stata strumentale alla introduzione della personalità del protagonista della vicenda per far meglio emergere tutta la sua presunzione e il suo orgoglio giovanili subito prima del racconto della decisiva prova che il destino gli aveva riservato. La seconda parte narra dell’imbarco del giovane marinaio come comandante su una nave a vela che resta improvvisamente bloccata in mare aperto da una inspiegabile bonaccia, mentre a bordo una grave forma di febbre tropicale provoca gravissimi problemi. Appare più organica e scorrevole, lasciando più spazio al lettore per valutare gli eventi, i caratteri dei personaggi, le reazioni e i comportamenti degli stessi. Innegabilmente ben scritto, non mi ha però affascinato più di tanto. Rimando lo scoccare della scintilla del grande amore per Conrad alla prossima lettura di un’altra sua opera. Presumibilmente CUORE DI TENEBRA o NOSTROMO definito da molti come la sua opera più particolare.

Scrivi una recensione