Third Policeman

Third Policeman

Flann O’Brien

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Formato: EPUB con DRM
Testo in en
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 437,21 KB
  • EAN: 9780007369195

€ 7,69

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

A masterpiece of black humour from the renown comic and acclaimed author of ‘At Swim-Two-Birds’ – Flann O’Brien. A thriller, a hilarious comic satire about an archetypal village police force, a surrealistic vision of eternity, the story of a tender, brief, unrequited love affair between a man and his bicycle, and a chilling fable of unending guilt, ‘The Third Policeman’ is comparable only to ‘Alice in Wonderland’ as an allegory of the absurd. Distinguished by endless comic invention and its delicate balancing of logic and fantasy, ‘The Third Policeman’ is unique in the English language.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Flann O’Brien Cover

    (Strabane 1911 - Dublino 1966) scrittore irlandese. Il suo primo romanzo, Una pinta d’inchiostro irlandese (At Swim-Two-Birds, 1939) è il suo libro più felice: realtà contemporanea, filone celtico e narrativa colta (L. Sterne, H. James, J. Joyce) sono le componenti di quest’opera eccentrica e originale, ricca di situazioni e di personaggi-marionette. A essa seguirono Il terzo poliziotto (The third policeman, postumo, 1967), scritto negli anni di guerra; L’ardua vita (The hard life, 1962) e L’archivio di Dalkey (The Dalkey archive, 1964), opere didattiche di un sarcastico moralista che sempre più si identifica con il «buonsenso» dell’irlandese protestante e legato alle tradizioni. Approfondisci
Note legali