Salvato in 3 liste dei desideri
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Ti ascolto
5,60 € 14,00 €
;
LIBRO
Dettagli Mostra info
Ti ascolto 60 punti Effe Venditore: IBS
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
7,00 €
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Swago
11,80 € + 3,90 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Max 88
14,00 € + 3,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
14,00 € + 7,60 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libro di Faccia
7,30 € + 4,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Biblioteca di Babele
8,00 € + 4,90 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Usato Usato - Ottima condizione
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
7,00 €
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Swago
11,80 € + 3,90 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Max 88
14,00 € + 3,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
14,00 € + 7,60 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libro di Faccia
7,30 € + 4,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Biblioteca di Babele
8,00 € + 4,90 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Usato Usato - Ottima condizione
Chiudi
Ti ascolto - Federica De Paolis - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Ti ascolto Federica De Paolis
€ 14,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Diego Tribeca, il protagonista di questo romanzo, ha un segreto: astolta le conversazioni telefoniche di quattro inquilini del suo palazzo e passa le giornate a seguire le loro acrobazie esistenziali e sentimentali. Spinto da una morbosa curiosità comincia ad aleggiare nelle loro vite come un puro pungolo spirituale, come un angelo. Conosce Marta, una donna che sta combattendo contro un tumore al seno e che vuole tenere nascosta la sua malattia; Stefano, un ragazzo che incontra e seduce le donne giocando a Scarabeo su Google; Agnese, una quarantenne che ha appena rotto il setto nasale del suo compagno e infine l'Airone, una ragazzina anoressica che vive sospesa sulle sue ossa. Diego piano piano si insedia nei loro sottosuoli, capisce che ognuno è stretto nella propria sabbia mobile, che ognuno è costretto a celarsi dietro i sintomi di una perfezione, a nascondersi in un'idea che non è un'identità. Il mondo è avvolto in una bugia bianca, senza la quale sembra impossibile sopravvivere. L'incontro di Diego con queste quattro persone cambierà per sempre la sua vita e lo avvicinerà ad un grande segreto, il suo, di cui è totalmente inconsapevole.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2011
19 gennaio 2011
271 p., Brossura
9788845266508

Valutazioni e recensioni

3,67/5
Recensioni: 4/5
(3)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(2)
3
(1)
2
(0)
1
(0)
Francesco 1912
Recensioni: 4/5

Diego è un giovane uomo che ha girato, in lungo e in largo, tutti i continenti. Ma, a causa del distacco di una retina, è costretto a rientrare in Italia ed a trovare rifugio presso l’appartamento lasciato in eredità, a lui ed alla sorella, dai genitori. La casa, scoprirà Diego, è servita da una linea telefonica che presenta una strana anomalia: non si può telefonare ma si possono ascoltare tutte le telefonate, in entrata ed uscita, che avvengono nello stabile. E, così, il protagonista, un pò per vincere la solitudine, un pò per una sfrenata curiosità, inizierà a conoscere intimamente i suoi vicini e, successivamente, a prendere contatto con gli stessi e ad averne frequentazione. Sarà coinvolto emotivamente da Marta, donna interessante ed afflitta da una grave malattia, avrà rapporti carnali e profondi con Agnese che ha rotto il setto nasale al suo compagno, seguirà con interesse ed affetto Giulia, l’airone anoressico, mal compresa dalla madre e dall’amica del cuore. Ascoltando, giorno dopo giorno, tutte le conversazioni, li conoscerà sempre meglio, riuscendo ad entrare in quel mondo, in quei pensieri, che ognuno tiene celati, perché ognuno recita la sua parte, ognuno finge di essere ciò che non è. “Succede che nessuno dice la verità, che nessuno ha il coraggio di essere quello che è, viviamo di bugie bianche, viviamo di bugie, siamo sistemati sulle bugie, siamo quello che vorrebbero gli altri, è l’unica preoccupazione, ci chiedono troppo, ci chiedono troppo, il modello è irraggiungibile, sai chi è se stesso? Chi? Domanda interrogativa Quelli che non ce la fanno, quelli che hanno rotto gli argini, quelli che hanno perso tutto, non hanno più nulla da perdere, quelli sono loro stessi….” Un libro che presenta sorprese, che coinvolge, che evidenzia la debolezza, la fragilità umana, che ci spoglia, implacabilmente, della corazza che indossiamo. E Diego? Troverà pace e metterà ordine nella sua vita? Se ne farà una ragione? Saprà scegliere? Ferirà o resterà ferito?

Leggi di più Leggi di meno
valeria
Recensioni: 4/5

Anche io ho difficolta a leggere personaggi maschili scritti da donne, ma in questo caso l’immedesimazione nel protagonista è perfetta. Il libro é coinvolgente e viene voglia di leggerlo tutto d’un fiato. Lo consiglio.

Leggi di più Leggi di meno
Massimo F.
Recensioni: 3/5

Tendenzialmente non gradisco le storie scritte da donne imperniate su un protagonista maschile (e viceversa). Come se ci fosse qualcosa di innaturale e forzato nello sviluppo della narrazione e nel contempo la stessa visione al femminile ne uscisse alterata e penalizzata. In questo romanzo, tuttavia, pur in presenza di un io narrante maschile (Diego, single quarantenne), una certa originalità nello spunto ed un modo di raccontare strutturato e lineare (anche se rimane qualche labirinto di troppo per i miei gusti), rendono piacevole la lettura. Molto centrate, a mio avviso, le caratterizzazioni delle figure femminili.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

3,67/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(2)
3
(1)
2
(0)
1
(0)
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore