Categorie

Alberto Garlini

Editore: Sironi
Anno edizione: 2002
Pagine: 160 p.
  • EAN: 9788851800048

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    laura

    08/11/2004 18.00.14

    è un libro bellissimo. L'autore resta nudo di fronte alla morte e cerca di esprimerla come ultimo tentativo di trattenere una persona. Commovente. L'idea di trasforare la santità in una rinuncia quotidiana, in gentilezza umana rende questo libro degno di essere letto e apprezzato.

  • User Icon

    Anto

    29/08/2004 12.08.54

    Funziona solo per metá... l'autore ha la tendenza a mettersi troppo in scena e a perdersi in ragionamenti che frenano il sentimento (perché non osa lasciar parlare semplicemente la pelle, il dolore?) e il tutto si fa fiacco. Anche se si sente una gran voglia di comunicare romanzescamente. Forse ci vorrebbe piu distanza?

Scrivi una recensione