Tomahawk, scure di guerra

Tomahawk

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Tomahawk
Paese: Stati Uniti
Anno: 1951
Supporto: DVD
Salvato in 6 liste dei desideri

€ 12,99

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (5 offerte da 11,89 €)

L'esploratore Jim partecipa a un incontro tra alcuni capi Sioux e i rappresentanti degli Usa. L'uomo espone al comandante delle truppe le ragioni dei nativi, che non sono soddisfatti della costruzione di un forte nei pressi.
  • Produzione: A & R Productions, 2013
  • Distribuzione: A & R Productions
  • Durata: 82 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo);Inglese (Dolby Digital 2.0 - stereo);Francese (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Formato Schermo: 1,33:1
  • Area2
  • Contenuti: manifesto originale: poster - locandine
  • Van Heflin Cover

    Attore statunitense. Compie studi universitari e di recitazione in attesa di riuscire a trovare qualche ruolo a Broadway, dove comincia a lavorare con continuità dalla fine degli anni '20. La fortuna cinematografica lo attende nel 1936 grazie a K. Hepburn che lo impone nel cast di Una donna si ribella di M. Sandrich, in cui già esibisce piglio recitativo e doti drammatiche rifinite poi in altri otto film, prima della consacrazione nel 1941 con l'Oscar come attore non protagonista in Sorvegliato speciale di M. LeRoy. La sua maschera dalla chioma rossa e ribelle, i lineamenti irregolari, lo sguardo risoluto lo impongono nel dopoguerra in storie forti nelle quali profonde molto più della normale diligenza del caratterista, dando vita così a nitide figure come il pacifico agricoltore difeso dal... Approfondisci
  • Preston Foster Cover

    "Attore statunitense. Presenza costante nel cinema americano degli anni '30 e '40, incarna spesso lo he-man (uomo vero) nei numerosi film che interpreta al fianco delle dive dell'epoca, come B. Stanwyck (La dominatrice, 1935, di G. Stevens; L'aratro e le stelle, 1936, di J. Ford), C. Lombard (La bisbetica innamorata, 1936, di W. Lang), D. Lamour (Notti birmane, 1940, di L. King). Efficace nei vari generi, dall'avventura (Giubbe rosse, 1940, di C.B. DeMille) al film di guerra (Guadalcanal, 1943, di L. Seiler) dal musical (Le ragazze di Harvey, 1946, di G. Sidney) al western (Ho ucciso Jesse il bandito, 1949, primo film di S. Fuller), lo si ricorda soprattutto nel ruolo dell'ambiguo Timothy Foster di Il quarto uomo (1952) di P. Karlson. La sua ultima interpretazione, La tigre in corpo di A.M.... Approfondisci
Note legali