Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Tre uomini in barca-Tre uomini a zonzo. Ediz. integrale - Jerome K. Jerome,Mariagrazia Bianchi Oddera,Silvio Spaventa Filippi - ebook

Tre uomini in barca-Tre uomini a zonzo. Ediz. integrale

Jerome K. Jerome

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 828,12 KB
  • EAN: 9788854131538
Salvato in 13 liste dei desideri

€ 2,99

Punti Premium: 1

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Introduzione di Guido Bulla
Traduzioni di Maria Grazia Bianchi Oddera e Silvio Spaventa Filippi
Edizioni integrali

All’interno della vastissima produzione narrativa, saggistica, teatrale di Jerome K. Jerome (circa sessanta opere), solo Tre uomini in barca (1889) e, in misura di poco minore, il suo “seguito”, Tre uomini a zonzo (1900), hanno goduto di una fama ininterrotta e universale. Osteggiato dalla critica “seria” del suo tempo, Jerome sopravvive e gode oggi di ottima salute anche nel nostro Paese (finora, la saga dei tre uomini è comparsa in Italia in almeno 25 traduzioni differenti). I “segreti” di Jerome sono tanti: la maestria e la varietà delle sue invenzioni umoristiche; il miracolo di un moralismo mai pedante, neppure quando ci pone dinanzi a uno specchio in cui riconosciamo istantaneamente le nostre follie quotidiane, il suo humour tanto proverbialmente “inglese” quanto ricco di una presa sanamente concreta ed epicurea sulla vita.

«C’è qualcosa di molto strano e inspiegabile, in una cima da rimorchio. L’arrotoli con la stessa cura e la stessa pazienza di cui potresti dar prova nel piegare un paio di pantaloni nuovi e, cinque minuti dopo, quando vai a riprenderla, è tutta un terrificante e ributtante groviglio.»


Jerome Klapka Jerome

(1859-1927), nato come giornalista, ha saputo trasformare la prosa della cronaca in vivace e autonoma rappresentazione letteraria, collocando la sua produzione romanzesca nella migliore tradizione inglese dello humour e della satira di costume. Oltre a Tre uomini in barca e Tre uomini a zonzo ha scritto Pensieri oziosi di un ozioso.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,66
di 5
Totale 2
5
1
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Silvia

    17/01/2021 14:47:44

    Romanzo molto bello e divertente. Le avventure dei tre protagonisti sono decisamente comiche. Consigliato.

  • User Icon

    Luciano Stolfi

    18/09/2010 19:16:55

    Questi due romanzi, riuniti per l'occasione in un unico volume, sono semplicemente esilaranti. Non ti fanno solo sorridere, ma addirittura ridere. In essi l'humour inglese viene fuori alla grande e l'autore, Jerome, dispone di una bravura davvero magistrale nel tratteggiare figure, personaggi e situazioni comiche ed inconfondibili. Dei due romanzi il più sciolto e scorrevole è "Tre uomini in barca"; "Tre uomini a zonzo" è più riflessivo e contiene delle digressioni che, a volte, appesantiscono il testo. In "Tre uomini a zonzo", ambientato in Germania, l'autore ad un certo punto e, specialmente alla fine, nell'ultimo capitolo, è portato a svolgere delle considerazioni sul carattere e gli atteggiamenti del popolo tedesco che, alla luce di quanto accadrà di lì a pochi anni, con l'avvento del nazismo, appaiono addirituura profetiche.

Note legali