Artisti: Enrico Rava
Supporto: CD Audio
Numero dischi: 1
Etichetta: Ecm
Data di pubblicazione: 1 novembre 2011
  • EAN: 0602527669700
pagabile con 18App

Articolo acquistabile con 18App

€ 20,50

Venduto e spedito da IBS

21 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Descrizione

Amnesia, Garbage Can Blues, Choctaw, Incognito, Cornettology, F.Express, Tears For Neda, Song Tree, Paris Baguette, Planet Earth, Tribe, Improvisation
Dal suo ritorno alla ECM nel 2003, Enrico Rava ha inciso una serie di album eccezionali sotto ogni punto di vista, tra cui "Tati", "The Words and The Days", "The Third Man" e "New York Days". In questo suo nuovo album Rava raggiunge il culmine dell'invenzione lirica e questo suo nuovissimo quintetto, con Gianluca Petrella ereditato dalla formazione di "Words", è tra i più convincenti che abbia proposto sino ad oggi. Votato qualche anno fa «miglior trombonista dell'anno» dai critici della rivista Down Beat, Petrella ha instaurato una relazione speciale con Rava, che ricorda la grande sintonia che Rava aveva con Roswell Rudd all'alba della New Thing. Abbondano gli scambi rapidissimi e brillanti tra questi due interpreti che adorano ripercorrere l'intera storia del jazz. Rava ha sempre incoraggiato i giovani musicisti e il pianista Giovanni Guidi (nato nel 1985) rappresenta un'altra vera e propria scoperta. "Quando mi rendo conto che un giovane ha talento, lo inserisco subito in una mia formazione. Non lo faccio per altruismo" Rava insiste "Giovanni Guidi è come Bollani o Petrella: ogni volta mi stupisce." Il contrabbasista Gabriele Evangelista (nato nel 1988) è un altra grande promessa del jazz italiano, suona magnificamente con il batterista Fabrizio Sferra che ha suonato tra gli altri con Chet Baker, Paul Bley e Kenny Wheeler. "Tribe" affianca composizioni nuove a brani composti da Rava nel corso degli ultimi trent'anni. L'album è stato registrato nello studio Arte Suono di Stefano Amerio ad Udine, nell'ottobre del 2010.

Disco 1
  • 1 Amnesia
  • 2 Garbage Can Blues
  • 3 Choctaw
  • 4 Incognito
  • 5 Cornettology
  • 6 F. Express
  • 7 Tears for Neda
  • 8 Song Tree
  • 9 Paris Baguette
  • 10 Planet Earth
  • 11 Tribe
  • 12 Improvisation