Il Trittico - CD Audio di Giacomo Puccini,Tito Gobbi,Victoria De Los Angeles

Il Trittico

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Giacomo Puccini
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 3
Etichetta: Documents
Data di pubblicazione: 5 luglio 2010
  • EAN: 4011222329141

€ 16,50

Punti Premium: 17

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Giacomo Puccini Cover

    Compositore. Gli esordi. Ultimo di una dinastia di musicisti attiva da cinque generazioni, rimase orfano a sei anni per la morte del padre Michele, già organista e maestro del coro del duomo, nonché direttore dell'Istituto musicale di Lucca. Nonostante le difficoltà finanziarie, la madre Albina Magi poté fargli seguire studi regolari al Ginnasio e all'Istituto musicale, studi che tuttavia il ragazzo affrontò senza troppo entusiasmo. Il suo primo maestro, lo zio Fortunato Magi, succeduto nelle cariche del cognato, lo affidò quindi a Carlo Angeloni (già insegnante di Alfredo Catalani), col quale Giacomo studiò con notevole profitto e scoprì la propria vocazione per il teatro. Nel 1876 si recò a piedi a Pisa per assistere per la prima volta nella sua vita alla rappresentazione di un'opera, l'Aida... Approfondisci
  • Tito Gobbi Cover

    Baritono. Ottenne il primo grande successo a Roma nella Traviata (1938). Da allora interpretò con spiccate capacita istrioniche un vasto repertorio, che, accanto a Verdi e al verismo, incluse anche opere contemporanee. Approfondisci
  • Victoria De Los Angeles Cover

    Soprano spagnolo. Nel 1945 esordì a Barcellona nelle Nozze di Figaro (Contessa). Interprete dal vastissimo repertorio (da Mozart a Puccini), si fece apprezzare nei ruoli lirici (Mimì, Butterfly, Manon, Mélisende). Emerse anche in campo cameristico per il timbro gradevole, la raffinata musicalità e la calda comunicativa. Approfondisci
Note legali