Troppo buoni con le donne - Raymond Queneau - copertina

Troppo buoni con le donne

Raymond Queneau

Scrivi una recensione
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2006
Formato: Tascabile
In commercio dal: 29 marzo 2006
  • EAN: 9788806180461
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 7,56

€ 14,00

8 punti Premium

Nuovo - attualmente non disponibile

12 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto tornerà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Il romanzo è stato scritto da Queneau nel 1971, cinque anni prima di morire, quando l'autore aveva già pubblicato le sue opere maggiori di narrativa e i folgoranti saggi letterari. Vi si narra di un gruppo di repubblicani irlandesi che si impegnano, nel fatidico 1916, a occupare un ufficio postale di Dublino. Sono sette buoni diavoli che improvvisano un'azione rivoluzionaria nella più totale sprovvedutezza. Evacuano l'ufficio, fanno secco il suo direttore, e si preparano, perché così vuole l'autore, a vivere ore di inatteso eroismo che dovrebbe venire da un'accanita resistenza alla prevedibile controffensiva inglese. Nei piani abborracciati dei sette prodi, c'è però un evento imprevisto.
4
di 5
Totale 2
5
1
4
0
3
1
2
0
1
0
  • User Icon

    crespo

    03/01/2008 14:17:08

    Esilarante e frenetico, e poi, c'è qualcun'altro che scrive come Queneau?

  • User Icon

    Lucia

    30/07/2007 09:01:16

    L'umorismo è quello classico di Queneau, in questo brevissimo romanzo fatto di dialogi serrati e di capitoli a volte telegrafici. Si prova molta simpatia per i sette sfortunatissimi e inetti protagonisti che non perdono mai di vista correttezza e cavalleria. Della protagonista femminile, non si capisce invece se sia solo vogliosa o anche furbetta...Sta di fatto che avrà la meglio lei...e forse è vero che si è sempre troppo buoni con le donne!!

  • Raymond Queneau Cover

    Raymond Queneau (Le Havre 1903 - Parigi 1976) fu uno scrittore attratto da molteplici discipline (filosofia, matematica, linguistica, psicoanalisi), ognuna delle quali trasfuse nelle sue opere letterarie. Compì gli studi liceali nella sua città, quelli universitari di filosofia alla Sorbona, dove conseguì la laurea; fu poi impiegato di banca e rappresentante di commercio.Il suo giovanile avvicinamento al movimento surrealista (dal 1924 al 1929) è testimoniato da Odile. Mentre implicazioni gnoseologiche, colorate da humour e invenzioni verbali contraddistinguono i successivi romanzi ambientati nella provincia e nei sobborghi urbani francesi. Fu assiduo collaboratore delle maggiori riviste letterarie, tra le quali la Nouvelle Revue Française e Les temps modernes.... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali