Tullio Pericoli. Sedendo e mirando. Paesaggi 1966-2009 - copertina

Tullio Pericoli. Sedendo e mirando. Paesaggi 1966-2009

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Curatore: E. Pontiggia
Editore: Skira
Anno edizione: 2009
In commercio dal: 23 aprile 2009
Pagine: 196 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788857201801
Salvato in 9 liste dei desideri

€ 18,90

Venduto e spedito da Librisline

Solo una copia disponibile

+ 2,90 € Spese di spedizione

Quantità:
LIBRO
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 18,90 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

"Sedendo e mirando", che cita il celebre verso di Leopardi e che dà il nome anche a un dipinto di Tullio Pericoli, prende in esame l'intera ricerca sul paesaggio condotta dall'artista attraverso 130 opere. Si parte dallo Studio per la città in fiamme, 1966, si prosegue con la serie delle Geologie degli anni settanta e, attraverso la serie intensa degli acquerelli della seconda metà del decennio, si giunge alle opere più recenti. Tra queste sono compresi tutti i più significativi lavori dell'artista, a partire dalla monumentale e spettacolare Lunetta per Torrecchia, eseguita nel 2002 per la residenza di campagna di Carlo Caracciolo, il fondatore de "L'Espresso" e "Repubblica", recentemente scomparso. Spiccano inoltre opere come Terra rossa (2004), Terreni (2007), e Alta collina (2008), quest'ultima ben nota perché adottata come logo della campagna di difesa del paesaggio condotta da Italia Nostra del 2008, e pubblicata anche sul calendario creato in occasione dell'iniziativa. Il paesaggio di Pericoli si ispira alla terra marchigiana dove è nato, ma si esprime liricamente e liberamente, divenendo un paesaggio della fantasia e dell'anima: una sorta di linguaggio di valore universale.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Alan

    19/09/2019 13:06:40

    ho apprezzato il libro in questione e lo consiglio,per coloro che appassionati all'opera di Tullio Pericoli in veste più di pittore,di artista in cui le opere mostrano una ricerca segnica e materica,questa edizione vanta nella riproduzione stampata un ottimo risultato estetico,le opere riprodotte son molte,e nella prima parte vi son anche stampate alcune opere più giovanili con tecniche miste e di acquerello che hanno portato l'artista alla produzione di opere più mature,in questo caso,son paesaggi,ma contemporanei,più astratti,più ricercati.Bella edizione in ogni sua parte.

Note legali