Tutto il tempo del mondo - Sara Purpura - copertina

Tutto il tempo del mondo

Sara Purpura

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Mondadori
Collana: Chrysalide
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 8 maggio 2018
Pagine: 288 p., Rilegato
  • EAN: 9788804687436

Età di lettura: Young Adult

nella classifica Bestseller di IBS Libri Narrativa italiana - Rosa

Salvato in 72 liste dei desideri

€ 16,15

€ 17,00
(-5%)

Punti Premium: 16

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA

Tutto il tempo del mondo

Sara Purpura

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Tutto il tempo del mondo

Sara Purpura

€ 17,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Tutto il tempo del mondo

Sara Purpura

€ 17,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

€ 9,18

€ 17,00

Punti Premium: 9

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Garanzia Libraccio
Quantità:
LIBRO USATO

Altri venditori

Mostra tutti (7 offerte da 16,15 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Tutto il tempo del mondo è il racconto appassionato e coinvolgente di un amore totale e impulsivo, spesso insensato e incosciente, che punta dritto al cuore del lettore per non abbandonarlo più.

"Solo un animale ferito può riconoscerne un altro, e la consapevolezza di quanto lui potrebbe diventare importante per me mi provoca una vertigine."

Anais Kerper è la ragazza che tutte vorrebbero essere. Bella, intelligente, di famiglia benestante. Ha al suo fianco il ragazzo ideale e davanti a sé un futuro radioso. Eppure, dietro questa patina di perfezione, lei sta andando in pezzi, incapace di ribellarsi a una vita che non le corrisponde affatto. Una vita di cui ha il pieno controllo solo quando, chiusa fra le quattro mura del suo bagno, cerca il dolore per sfuggire alla realtà. Desmond Ward è un ragazzo difficile. Orfano da quando aveva sette anni, ha alle spalle un passato di continui abbandoni e un'anima rattoppata. Nera. Sporca. Marcia. Ma il destino sembra finalmente tornare a sorridergli il giorno in cui una facoltosa famiglia decide di prenderlo in affido, regalandogli così la possibilità di una vita diversa, e forse perfino il sogno di diventare un giocatore professionista di football. Una volta giunto nella loro villa, però, conosce Anais, la sua futura sorellastra, stupenda e fragile. E, subito, quello che è stato il loro mondo fino a quel momento si sgretola. L'uno coglie negli occhi dell'altra il suo stesso tormento e l'attrazione si fa largo dirompente. Incontrollabile. E proibita. Ciononostante Des e Ana non possono smettere di cercarsi, desiderarsi, e amarsi, perché solo l'uno tra le braccia dell'altra, per la prima volta, capiscono cosa significhi vibrare e sentirsi vivi. Ma il mondo "fuori" non si lascia mettere in un angolo, al contrario si fa avanti minaccioso e li costringe a chiedersi fino a dove sono disposti a spingersi per difendere il loro amore. Quella di Anais e Des è una scelta difficile. Un sì o un no che richiederebbero un istante per essere pronunciati. Ma "la vita è fatta di istanti. E di respiri impigliati in gola, e del cuore in fondo allo stomaco che li precede. E poi c'è il 'mentre': quell'attimo in cui decidi se essere felice o soffrire". Tutto il tempo del mondo è il racconto appassionato e coinvolgente di un amore totale e impulsivo, spesso insensato e incosciente, che punta dritto al cuore del lettore per non abbandonarlo più.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,91
di 5
Totale 22
5
20
4
2
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Elisa85

    12/05/2020 20:17:23

    Il primo libro di una trilogia. La storia d’amore tra Anais e Des è potente, intensa e travagliata. Le scene del libro sopratutto quello riguardanti la protagonista femminile sono come un pugno nello stomaco. Il finale ... ti stravolge completamente e non vedi l’ora di leggere il seguito.

  • User Icon

    Giuliana

    16/09/2019 10:11:26

    Sarò una pecora nera, ma non mi sento di dare cinque stelline a questo romanzo, in quanto racconta si una storia molto bella, ma che non mi ha rapito il cuore come hanno fatto altri libri. Questa è la storia di Anais (un nome bellissimo) e Desmond. Lei proviene da una famiglia ricca e stimata, lui, è un ragazzo orfano che si ritrova ad essere inserito in un progetto di adozione, proprio dalla famiglia di Anais. La ragazza vista da fuori sembra perfetta, ma nasconde un lato buio di se, un lato insicuro e che nessuno avrebbe mai immaginato (anche se Desmond capisce tutto da un solo sguardo la prima volta che la vede). Il romanzo prosegue molto velocemente, tantè che l'ho terminato in una serata. I due non possono essere più diversi, ma forse è questo il fattore che li fa avvicinare, fino a quando i due si innamorano. Per completare il quadretto di famiglia bisogna aggiungere un fidanzato geloso (e parecchio antipatico), due genitori assenti, degli amici molto vicini e una voglia di scappare dal mondo che circonda i protagonisti. Consiglio questo libro a tutte le adolescenti che vogliono immergersi in una storia non impegnativa, scritta molto bene e che si legge velocemente. Posso criticare solo la fine, in quanto mi è sembrato che ci sia stato un avvenimento di troppo, che ha fatto allontanare questa storia dalla realtà (diciamo che se questa vicenda fosse vera i due ragazzi sarebbero veramente sfortunati). Aimè, non pensavo che questa storia fosse la prima di una trilogia, infatti, il romanzo si conclude con un cliffhanger allucinante, che assolutamente non ci voleva. Aspetto con ansia di leggere il secondo romanzo :)

  • User Icon

    Marika

    11/03/2019 08:40:08

    La storia di Desmond e Anais conquista, tiene incollati alle pagine e fa riflettere molto. Perché la loro storia è viva, si respira e ti scava in profondità, sconquassandoti il cuore e l'anima. Consiglio la lettura a chi vuole un libro coinvolgente, a chi ama i New Adult da mal di stomaco per l'emozione e a chi ha voglia di conoscere un personaggio maschile di cui innamorarsi al primo sguardo. Perché Des e Anais si amano, per le loro imperfezioni, i loro casini e per la loro voglia di trovare la felicità in un mondo assurdo. 5 stelle piene!

  • User Icon

    Mattia

    11/03/2019 08:38:06

    Che storia meravigliosa!!! E' uno di quei libri che non smetteresti mai di leggere, di quelli che ti scombussolano, che ti fanno emozionare, soffrire, commuovere...è una girandola di emozioni, perchè in ogni pagina c'è sempre qualcosa che ti piglia cuore, mente e pancia... Si parla di amicizia, di rapporti conflittuali con i genitori, di abbandono, di infanzia violata, di disordini alimentari e di autolesionismo, argomenti delicati, ma trattati quasi con pudore,così com'è giusto che sia e di amore..un amore che è simbiosi, affinità di mente e cuore... Ho amato la grinta e la rabbia di Des e mi sono commossa con la fragilità di Anais... E' una storia che ti lascia con quella smania di leggere il seguito, per cui, cara Sara Purpura, sbrigati a "sfornarci" il prossimo libro!!! Ne consiglio caldamente la lettura...

  • User Icon

    Matteo

    11/03/2019 08:36:02

    Sara Purpura è stata bravissima a creare e caratterizzare alla perfezione due personaggi così complicati. Da un lato abbiamo Anais: fragile, incompresa, immatura e a volte leggermente odiosa, l’autrice ha affrontato in modo equilibrato i disturbi alimentari e di personalità della ragazza, rendendoli veritieri. Poi c’è Des, ragazze… Des è qualcosa di indescrivibile. È rientrato da subito nella lista dei miei personaggi maschili preferiti. Bello da capogiro, scontroso, incazzoso, tormentato, ma con un cuore grande e generoso. Ho amato Des in ogni sua sfaccettatura, in ogni sua decisione e comportamento. Infatti chiederò a Sara il suo numero. Anche l’ambientazione è stata descritta in modo impeccabile, è evidente che Sara abbia studiato e svolto ricerche riguardanti il sistema scolastico americano, ho apprezzato davvero tanto la veridicità e il realismo dell’intera storia. In conclusione posso dire che ho amato follemente questa storia, “Tutto il tempo del mondo” è un New Adult che merita di essere definito tale, perché possiede tutte le tematiche e le dinamiche di un vero e buon New Adult. È inutile dirvi che l’autrice scrive da Dio, e che ho provato ogni singola emozione dei suoi protagonisti, mi sono arrabbiata con Des, ho pianto con Anais, ho riso con entrambi, ho avvertito le farfalle allo stomaco e mi sono emozionata tantissime volte. Per non parlare delle citazioni, troverete tantissime frasi da sottolineare.

  • User Icon

    Matteo

    11/03/2019 08:34:01

    Questa non è solo una storia romantica, passionale, tormentata, ma è una storia che farà riflettere profondamente il lettore. Ho davvero apprezzato come l’autrice sia riuscita ad inserire temi molto forti e attuali senza però risultare pesante. Molti non possono comprendere il perché certe persone fanno del male al proprio corpo intenzionalmente, che possa essere tramite autolesionismo, o bulimia, o altro, ma quando in una vita che non sembra la tua, che lentamente ti sta schiacciando in un abisso di depressione da cui non è mai facile riuscire, anche un solo momento di sollievo, sostituendo il dolore morale, dell’anima, quel dolore che non si riesce neanche a spiegare a parole, con un dolore fisico, a volte può essere la salvezza per non impazzire. Una storia ben scritta, scorrevole, coinvolgente e con emozionanti colpi di scena. In alcuni momenti ti farà battere il cuore e avere gli occhi a cuoricino, in altri invece ti prenderà quello stesso cuore e te lo frantumerà in mille pezzi. Il finale ci lascia con il fiato sospeso, in lacrime e con il cuore decisamente ridotto a brandelli e con la speranza di non dover attendere molto tempo per il seguito.

  • User Icon

    Martina

    11/03/2019 08:32:00

    Leggendo questa storia, ho percepito e vissuto l'angoscia della protagonista, gli ultimi capitoli mi hanno catapultata nella rabbia e nel dolore di questi ragazzi, in contrapposizione a un inizio un po’ particolare dove i due si sono subito ritrovati per giungere poi a una lacerazione... mi piacerebbe potervi dire che c'è un lieto fine, che entrambi i protagonisti riusciranno a liberarsi dei propri demoni, ma per scoprire quello che sarà di loro e dei loro tormenti dovremo aspettare il seguito della trilogia; spero che il seguito arrivi presto, spero che questo "caos in mezzo al mare" riuscirà a concludersi con gioia e amore per i nostri protagonisti. Non posso nascondervi che la scelta finale dell’autrice l’ho vissuta in maniera molto sofferta e se non si sbriga a pubblicare e farmi conoscere questo sospirato lieto fine tra Anais e Des sarò costretta a tormentarla per avere spoiler.

  • User Icon

    Maria

    11/03/2019 08:30:05

    Due personaggi indimenticabili: Desmond, con la sua rabbia e la sua fragilità; Anais, con la sua vita perfetta che nasconde mille insicurezze. Un romanzo che ti fa soffrire e innamorare, dalla prima all'ultima pagina. Due protagonisti molto diversi che però si attraggono come calamite e non riescono a lasciarsi in alcuna maniera, contro tutte le convenzioni e le barriere sociali. La scelta del doppio punto di vista è azzeccatissima, e coinvolge il lettore dalla prima all'ultima pagina. La scrittura di Sara Purpura è magica e convincente. Non perdetevelo!

  • User Icon

    Marisa

    11/03/2019 08:27:58

    Le tematiche trattate in questo libro sono forti e rischiose, ma Sara Purpura è riuscita a esporle con una maturità eccezionale, rendendoci partecipi e consapevoli delle realtà in cui molti giovani d’oggi si trovano. Realtà crudeli che stentiamo a credere vere, ma che purtroppo ci sono. Ringrazio Sara per avermi fatto conoscere Des e Anais. Grazie a loro ho provato tantissime emozioni, ma soprattutto ho riconfermato un pensiero che mi balena spesso in testa e cioè la meravigliosa opportunità che ognuno di noi ha, cioè quella di VIVERE. Vivere e utilizzare ogni momento per ricreare se stessi, conoscere, scoprire e soprattutto per fare errori e imparare da essi. A volte le nostre fragilità ci fanno mettere in dubbio ogni cosa, ma Des e Anais mi hanno insegnato che quando tocchi il fondo non puoi fare altro che risalire!!!!

  • User Icon

    Marco

    11/03/2019 08:25:36

    Per me questo libro è stato devastante, un libro pieno di emozioni e come se fossi stata sulle montagne russe... perché troviamo due personaggi che devono combattere con i propri demoni e non è sempre facile combatterli a volte i demoni prendono il sopravvento anche sulle cose più belle... e cosi è stato per Des e Anais due anime tormentate che cercano la luce in fondo al tunnel ma non la trovano perché a volte l'amore non basta per essere liberi... Per me Des e Anais prima devono liberare loro stessi dai propri demoni e poi cercare di stare insieme perché senno cosi si distruggerebbero a vicenda... Anais ha una vita felice, genitori ricchi, un ragazzo che la ama e la più popolare della scuola ma non tutto è come sembra perché lei odia quella vita e vorrebbe essere libera invece non può... Poi troviamo Des un ragazzo con un passato molto difficile che ogni volta viene affidato di famiglia in famiglia finché i genitori di Anais non decido di prendere in adozione un ragazzo ed è proprio Des il ragazzo in questione... Tra di loro è subito amore... leggendo e pagine di questo libro si percepisce subito la scintilla nata tra di loro ma si percepisce anche il dolore e la rabbia che emanano i due protagonisti... Ma come si può andare avanti quando tra loro due c'è solo una persona che lotta per far andare avanti quell'amore? Quando ci troviamo una persona che pur di non parlare scappa e crea un casino irrimediabile?

  • User Icon

    Marco

    11/03/2019 08:23:27

    Tutto il tempo del mondo è il primo volume di una trilogia New adult scritta da Sara Purpura e pubblicata in self publishing. Sono rimasta letteralmente stregata da questo piccolo gioiellino, volevo correre alla fine del libro ma al tempo stesso scoprire che ancora tante pagine mi restavano da leggere. Non so se così vi ho spiegato l’ambivalenza provata nella lettura, una fretta smodata di scoprire subito cosa sarebbe successo a Des e Anais e al tempo stesso restare incollata a questo momento tra di loro, beandomi di ogni più piccolo battito di cuore tra i due. Tutto il tempo del mondo non è solo una storia d’amore tormentata tra due giovani ragazzi, è tanto di più. Un romanzo che mostra come la fragilità ci renda deboli e inermi di fronte a chi non vogliamo assolutamente deludere. Ci mostra come qualcosa più grande di noi possa schiacciarci a tal punto da non avere più il coraggio di dire la nostra e prendere una posizione. Ci mostra come il vuoto che si protrae in un’anima possa non trovare altro modo per colmarsi se non in qualcosa di deleterio per il corpo e la vita. Ci mostra lo spettro della bulimia e dell’autolesionismo nei suoi aspetti più crudi e duri senza farli evaporare per magia con l’arrivo dell’amore.

  • User Icon

    Marco

    11/03/2019 08:21:29

    Sara Purpura ha dato una vita ad una storia straziante quanto vera, a due personaggi spezzati che si aggrappano all'altro per sopravvivere ad una vita fatta di ingiustizie. La loro storia non è stata per niente facile: piena di batoste, sofferenza, rabbia e impotenza. Solo il loro amore si rivela puro e dolce e insieme affrontano il male. Ho pianto ed ho sofferto con loro nei momenti tristi, ho sorriso e gioito con loro quando si donano all'amore. Le scelte che questi due ragazzi compiono sono scelte difficili per la loro giovane età, dolorose perché a volte va contro il loro bisogno e la loro volontà e istintive perché molte volte sbagliano per rincorrere decisioni sbagliate. In un sali e scendi di emozioni contrastanti come le salite e le discese delle montagne russe, questi due giovani vi emozioneranno per la loro dolcezza, per le sensazioni forti che vi trasmetteranno e le difficoltà che incontreranno lungo la strada. A volte vi faranno adirare per le scelte istintive e per il loro comportamento adolescenziale pieno di dubbi, che tutti abbiamo vissuto. Con il finale l'autrice ci lascia con il cuore sul filo del rasoio e l'amaro in bocca. Come continuerà? Lo sapremo con il secondo libro, che spero arrivi il prima possibile!!

  • User Icon

    Manuele

    11/03/2019 08:19:23

    Una storia straziante, una storia che profuma di speranza, una storia di scelte e di errori. Di anime fatte a pezzi ma ancora in piedi, di due ragazzi che impareranno ad amarsi con dolcezza e passione. Sorrisi, rabbia e lacrime accompagneranno la vostra lettura, ogni sentimento che proveranno i nostri protagonisti lo assaporerete anche voi, e di questo va il merito alla scrittura dell’autrice, alla sua sensibilità nel trattare argomenti così delicati e alla capacità, soprattutto con questo libro, di arrivare al lettore. Cuore e anima. Un finale aperto che vi lascerà a bocca spalancata e che vi farà venire voglia di leggere anche gli altri volumi.

  • User Icon

    Maddalena

    11/03/2019 08:17:22

    Tutto il tempo del mondo è la storia di due anime fragili, simili nel dolore, di due ragazzi in lotta con il mondo e con se stessi. Sara tocca temi importanti, temi di cui non ci si dovrebbe vergognare a parlare, temi che non devono diventare un tabù. La bulimia e l’autolesionismo. Il bisogno di Anais di farsi del male, di gettare fuori il cibo o segnarsi i polsi, di riuscire a stare meglio solo quando si chiude in quel bagno, è struggente, fa tremare, crea un groviglio nel nostro stomaco. È struggente ma al tempo stesso dolce vedere come Des riesce con la sua sola presenza, sfidandola, a farla reagire.

  • User Icon

    Luana

    11/03/2019 08:15:10

    Anche in questo libro come nella maggior parte del genere Young adult non mancano tutti gli aspetti che lo contraddistinguono.Il bad boy segnato da una vita fatta di abbandono e abusi,la bella ragazza ricca ma incompresa e non amata dai genitori che sfoga il suo dolore con atti di autolesionismo.come non mancano eventi drammatici e sconvolgimenti,ma malgrado possa sembrare un copione già scritto il libro si legge bene, è scorrevole e coinvolgente e benché io non sia più Young ma decisamente adult mi è piaciuto.

  • User Icon

    Ludovica

    11/03/2019 08:13:02

    Restare senza parole, per una come me, è il colmo. Eppure eccomi qui, a fissare questo riquadro bianco con un tumulto dentro di emozioni, così tante e così diverse da non riuscire a infilare un pensiero coerente dietro l'altro. Colpa di Des e di Anais, due protagonisti particolari, forti nelle loro fragilità. Colpa degli eventi, che sembrano volerli tenere lontani l'uno dall'altra. Colpa dell'autrice che ha saputo descrivere e mostrarsci una storia così toccante, intensa, travolgente, con una maestria e una precisione tali da lasciare senza fiato. Ho adorato ogni singolo evento, ogni singola descrizione, ogni singola parola. Niente è stato lasciato al caso in questo romanzo, è stato tutto pensato e realizzato con cura, con rispetto, con sensibilità. Un'opera che merita davvero il successo che sta avendo, per cui non posso che fare i complimenti all'autrice per questa perla... e fiondarmi subito a leggere il seguito.

  • User Icon

    Lorenzo

    11/03/2019 08:11:05

    Quando ho iniziato a leggere questo libro pensavo che fosse la solita storia di un'amore vero e profondo ma impossibile. Devo dire che mi sono ricreduta, non mi aspettavo un finale così "forte" e emozionante. E' una storia che apre gli occhi su problemi che si incontrano anche nella vita quotidiana, ed è bello leggere di come questi vengano risolti grazie al'amore e all'affetto. Non si trovano molti libri che trattano questi argomenti e forse, Sara, ha centrato il segno trattando tematiche così delicate e forse non molto considerate oggi. Non vedo l'ora di leggere il seguito. Vi consiglio vivamente di leggerlo!

  • User Icon

    Luca

    11/03/2019 08:08:54

    Non è così frequente notare l'evoluzione dei personaggi in una storia, specialmente già nel primo capitolo di una serie; per questo motivo riconosco in questo libro una bellissima storia che non delude le aspettative, che sorprende fino alla fine nonostante la narrativa contemporanea a volte pecchi di cliché, che affronta tematiche difficili e delicate utilizzando una prospettiva interessante, molto attenta, senza banalizzare nulla o dare cattivi esempi. A volte, l'abitudine a leggere sempre le stesse trame di cui si immaginano subito i risvolti ci fa sentire in un terreno solido dove non possiamo essere sorpresi e ce le aspettiamo tutte un po' così, alla fine e, se non lo fanno, quasi deludono le nostre aspettative; questo però non dovrebbe portarci a guardare con ostilità trame che si cimentano i percorsi più profondi, pensati e resi con intelligenza, regalando comunque solidi sviluppi. E poi, fattore non così scontato, impaginazione dei capitoli impeccabile effettuata dall'autrice che permette una lettura più apprezzabile. Complimenti. Consigliato.

  • User Icon

    Luciano

    11/03/2019 08:07:05

    Questo libro mi ha lasciato molte cose. Sara ha rischiato molto trattando tematiche così importanti ma, lasciatemi dire, lo ha fatto consapevolmente e portandole lungo la trama fino alla fine in maniera matura e intelligente, senza peccare mai di ingenuità o di poca sensibilità. Non si tratta di un saggio, pertanto chi sostiene che abbia discusso questi temi in maniera superficiale, a mio avviso, non ha compreso appieno il tentativo dell'autrice di mostrare, come si fa in narrativa, uno spettro della vita dei personaggi che fanno la storia, uno spazio nella trama che si dilata per permettere alle emozioni di prendere colore e, allo stesso tempo, al dolore di essere affrontato, nel modo che si ritiene l'unico possibile. La riflessione meravigliosa che propone questo libro sta proprio qui: anche il dolore procede verso una propria evoluzione e così i personaggi, che non ne restano immuni, sono resi vivi e verosimiglianti ma che mutano secondo le proprie sfaccettature al mutare degli eventi.

  • User Icon

    Lidia

    11/03/2019 08:05:15

    Quando inizi a leggere un libro cosi per caso e ti trovi catapultata all' interno del libro a vivere la vita attraverso i protagonisti sai d' aver trovato il libro perfetto. Di scrittrici cosi brave in grado di farti provare emozioni forti, di farti rimanere incollata alle pagine, con l'ansia di arrivare alla fine perché devi per forza vedere come finisce e allo stesso tempo se pensi di finire il libro vai in iperventilazione, ce ne sono poche. Sara è una di queste. In questo libro c'è di tutto. Amore folle e passione smisurata. C'è l' ingenuità degli adolescenti e problemi forti e reali trattati con molta delicatezza ma decisione. È scorrevole e coinvolgente. I personaggi sono descritti benissimo e vivi, soffri e ami insieme a loro. Des e Anais entrano sotto pelle e non ci lasciano più.

Vedi tutte le 22 recensioni cliente
  • Sara Purpura Cover

    Scrittrice di romandi d'amore. Tra i suoi libri ricordiamo La mia luce sei tu, Le ombre del cuore, Il dono della felicità, Oltre il buio, Come il sole di notte, tutti autopubblicati, Il desiderio nascosto di te (Butterfly Edizioni, 2018), Tutto il tempo del mondo (Mondadori, 2018), Tutto il tempo con te (Mondadori, 2019), Tutto il tempo tra noi (Mondadori, 2019). Approfondisci
Note legali