Categorie

Stephenie Meyer

Traduttore: L. Fusari
Editore: Fazi
Collana: Lain
Anno edizione: 2006
Pagine: 412 p. , Rilegato

Età di lettura: Young Adult.

Scopri tutti i libri per bambini e ragazzi

  • EAN: 9788876250484
Usato su Libraccio.it € 9,99

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Natalie

    01/03/2017 10.16.07

    Una saga fantastica ed indimenticabile, a parer mio.

  • User Icon

    Silvia M.

    22/12/2016 15.24.50

    Semplicemente stupendo!

  • User Icon

    Sofia

    23/07/2014 20.52.22

    Ho iniziato a leggere i libri della Meyer quando è uscito Twilight al cinema, nel 2008. Avevo 12 anni, ed essendo una lettura estremamente semplice, mi era piaciuto molto. Ho letto tutti i libri della saga in poco tempo, neanche due mesi. Per i successi tre anni, circa, sono stata un'appasionata accanita della storia. Ho tutti i film, collezionavo riviste e chi più ne ha più ne metta. Ecco motivato il mio 5/5, mi porta alla mente dei bei ricordi. Tempo fa, però, mi è capitato di rileggere dei capitoli di Breaking Dawn e ho fatto davvero fatica ad arrivare alla fine. La storia è diventata noiosa, sembrava scritta da una bambina, descrizioni quasi inesistenti e il personaggio di Edward non è sicuramente così macho come nel film. Adatto ad un pubblico che va dai 12 ai 14/15 anni.

  • User Icon

    vallex

    22/01/2014 10.15.18

    Libro adatto ad adolescenti romantiche. Personalmente l'ho trovato sfiancante nei momenti di alienazione mentale della protagonista (maggiormente presenti nel sencondo volume della saga). Si legge in modo scorrevole e veloce. Il lato positivo sta nel fatto che il libro è decisamente migliore della trasposizione cinematografica!

  • User Icon

    Sophie

    06/01/2014 13.42.24

    Bel libro, si legge con facilità ed in alcuni tratti risulta davvero appassionante. Una trama perfetta per un film! Lo consiglio ad adolescenti e non.

  • User Icon

    Gwendolyn

    04/09/2013 15.20.53

    Difficile trovare un aggettivo per descrivere questo libro. Ammetto che, nonostante il punteggio basso che ho dato, ha dei lati positivi. E' scritto per le ragazzine, ed e' un mondo abbastanza piacevole per loro, un libro che TUTTE saranno in grado di leggere e troveranno bello. Ma superati i 15 anni lo vieterei per legge. E' scritto in modo talmente semplice da far venire le lacrime, e la protagonista e' una tale palla al piede che inizi a sperare che qualche vampiro se la beva a colazione e finisca la storia. Per non parlare dei vampiri che brillano al sole...che cavolo di potere e'? Che utilita' ha? Non e' nemmeno artistica come cosa, e' imbarazzante da sprofondare sottoterra!! Perche' mai la scrittrice non li ha fatti bruciare sotto al sole? o almeno venisse loro un bello scombussolamento intestinale, per carita' qualsiasi cosa meglio che essere paragonati alle palle delle discoteche!!!! E poi lasciamo perdere la trama, sia di questo che degli altri tre libri...mamma mia, che cosa vergognevole!! Per favore, controllate la carta d'identita' delle persone che lo comprano!

  • User Icon

    vikiblu

    24/04/2013 18.43.41

    Libro per ragazzi? Si... sono una che ha più di trent'anni. Mi è piaciuto? Si. Il libro è carino, la scrittura, a mio avviso, è ben strutturata e scorrevole, i personaggi ben delineati. La storia fa acqua? Beh, certo è che se vogliamo trovare per forza un filo logico alla storia di una ragazzina che finisce al banco insieme con un vampiro, allora si che finiremo con l'affogare. I libri bisogna leggerli con intelligenza, il che non significa che bisogna leggere solo cose intelligenti ma, al contrario, significa che, se spendo 13 euro per un libro catalogato "per ragazzi" e al genere "fantasy" forse (ma forse!) non devo aspettarmi la critica della ragion pura e rimanerci male se i concetti non sono degni di Kant. Per me questo libro, come anche tutti i successivi, sono stati una piacevole perdita di tempo.

  • User Icon

    Sele

    27/02/2013 17.17.32

    Impossibile non rimanere affascinati dal bel tenebroso e passionale vampiro! Bella l'idea, e romanticissima la storia d'amore..il libro che ogni ragazza dovrebbe tenere sul comodino per entrare ogni volta che si vuole in un mondo magico e reale allo stesso tempo ;)

  • User Icon

    Giada

    13/02/2013 12.00.19

    Ammetto che ho spesso rimandato la lettura di questo libro a causa della pubblicità che veniva fatta ai film (e agli attori protagonisti). Poi, un giorno, me lo sono fatta prestare e l'ho iniziato, per curiosità, quasi vergognandomene, con scetticismo e indifferenza. Non avendo mai letto nessun libro sul genere dei vampiri, non avevo il termine di paragone che ho letto in molte recensioni, e, non avendo visto i film, non avevo il pallino dei muscoli di Jacob o della bellezza di Edward. Ebbene, questo libro mi ha preso fin dalle prime pagine. La storia è descritta in una maniera molto coinvolgente, che mi ha lasciata incatenata al racconto finché non l'ho terminato. La scrittrice è stata molto abile nel descrivere il sottile innamoramento di Bella nei confronti dell'enigmatico Edward: una figura misteriosa, il vero principe azzurro che tutte noi vorremmo incontrare almeno una volta nella vita, il perfetto contrasto tra attrazione e pericolo, tra ragione e sentimento. Sì, fa sognare. A me è piaciuto moltissimo.

  • User Icon

    marta

    13/02/2013 09.57.28

    Mi sono avvicinata a questo libro perchè mi piace il genere gotico e perchè incuriosita dal successo riscosso dal film che non avevo mai visto... 17 euro buttati al vento. La storia è banale e sviluppata male; sembra sempre che debba succedere qualcosa di terribile tipo una guerra, uno scontro mortale tra vampiri ma si risolve tutto semplicemente a tarallucci e vino senza la minima sostanza. L'autrice non scrive male ma mancano i contenuti e i libri successivi sono ancora più scialbi e insignificanti, un vero insulto a scrittori come Stoker e Le Fanu.

  • User Icon

    stefania

    26/01/2013 19.31.37

    è una ragazza che si innamora.. ma alla fine non siamo tutti così appena ci innamoriamo?? mielose, romantiche sdolcinate.. sinceramente mi ha trasmesso molto, scritto benissimo e anche io sono riuscita a "innamorarmi" di Edward.. mi sono immedesimata. e poi perché tutti fanno i paragoni con i libri Harmony?? l'importante non è leggere a prescindere dalla storia? e poi non è detto che chi legge questo libro allora non sa cosa sia la vera scrittura perché dopo aver letto tantissimi libri e trovando noiosi molti classici questo libro lo trovo bello e se questi racconti avvicinano i giovani alla lettura ben vengano!

  • User Icon

    debora

    04/01/2013 17.48.07

    noioso,banale,melenso.la storia non sta in piedi,sembra un harmony scritto con uno stile soporifero.i film sono un tantino migliori merito degli effetti speciali e per il fatto che sono un sunto dei libri.sconsigliatissimo

  • User Icon

    Cate

    30/11/2012 20.05.03

    Una storia melensa, scontata e banale; di peggio la Meyer non poteva scrivere. Sono soldi spesi e basta; non vi arrischiate a guardarvi i film, che sembrano peggio di una puntata di Beautiful. Invece vi consiglio caldamente "Dracula", per rimanere in tema e il classico "Harry Potter" o il signore degli anelli.

  • User Icon

    Charlotte Montrose :)

    03/10/2012 21.00.25

    Una storia abbastanza scontata e patetica, mi aspettavo qualcosa di meglio dalla Meyer...

  • User Icon

    Franci

    13/09/2012 23.22.06

    Questo libro è come una calamita,appena lo apri e inizi a leggere le prime righe,vieni presa da una voglia irresistibile di sapere cosa accadrà nella pagina successiva e in quella dopo ancora. Continui a dire: questa è l'ultima pagina che leggo,poi smetto! Ma appena lo chiudi,non vedi l'ora di riaprirlo. Questa sensazione,secondo me,deriva dal modo in cui è stato scritto questo romanzo: semplice,e scritto in maniera molto dettagliata . Vieni così coinvolta nella storia di Bella,la protagonista,che quasi ti sembra di provare i suoi stessi sentimenti. E' una storia di fantasia perchè parla di un amore sbocciato tra un vampiro e un'umana,ma il loro amore è così dolce,così forte che non vorresti altro che accadesse anche a te la stessa cosa,soprattutto perchè il vampiro Edward,veste i panni di un vero gentleman,di un uomo che tutte noi donne vorremmo avere al nostro fianco......innamoratissimo,protettivo,bellissimo: insomma un vero principe azzurro!

  • User Icon

    DoraDemon

    24/07/2012 09.41.59

    Non mi è piaciuto, nonostante lo stile della Meyer non sia da buttare via è abbastanza frizzante lei non scrive male ma la trama fa acqua da tutte le parti e la mitologia è sviluppata male... peccato, poteva essere qualcosa di più che una melensa storia d'amore.

  • User Icon

    Isobel

    08/05/2012 20.38.17

    Bellissimo libro per chi adora il genere porno. Ma fatemi il piacere, quella di Twilight sarebbe la saga in grado di superare Harry Potter? Da quando una ninfomane maniaca e ossessionata dal suicidio è meglio di un ragazzino senza genitori per colpa di una guerra? Bella non fa altro che pensare a portarsi a letto Edward dall'inizio alla fine della saga. E'un insulto al genere letterario! Povera Anne Rice che si ritrova a leggere di vampiri vegetariani, più simili a fatine. Scrivere libri? Cara Stephanie, lo stai facendo nel modo più errato possibile. Questa saga merita almeno uno 0 come voto finale. HARRY POTTER, IL SIGNORE DEGLI ANELLI, NARNIA sono veri libri!

  • User Icon

    angelo

    17/03/2012 11.48.14

    Un harmony ben scritto, con l'innamorato che è un po' pallido e coi canini lunghi....un vampiro? nemmeno per idea, si muove di giorno è buono e gentile, cerca di non bere sangue umano. Come libro romantico va benissimo, come libro di vampiri, meglio il classico "dracula" o i più recenti "lasciami entrare" o "il discepolo". Se cercate un romanzo horror evitate, se volete un romanzo strapazza cuore leggetelo.

  • User Icon

    Denise

    25/02/2012 23.51.15

    Mi è stato regalato nel 2008, sono molto realista e queste storie con esseri "mostrosi" mi mettono l'ansia... ma... due giorni fà mi è capitato sotto al naso e ho iniziato a leggerlo. All'inizio ero scettica, ma dopo il primo capitolo è stato difficile smettere di leggerlo, è un libro che ti ruba l'anima. In pochi libri riesco ad immedesimarmi nel protagonista, ma qusto sicuramente è uno dei pochi. E' scorrevole, scritto in modo semplice ma allo stesso tempo sofisticato. In due giorni l'ho concluso. Lunedì corro in libreria a comprare New Moon, spero non mi deluda.

  • User Icon

    Valentina

    20/02/2012 12.40.57

    Troppo romantico, sdolcinato, veramente esagerato in certi punti. Poi la protagonista come eroina è un po' deboluccia, caratterizzata male a dir poco.

Vedi tutte le 336 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione