Recensioni L' uomo che vendeva diamanti

  • User Icon
    19/03/2020 14:25:38

    mi dispiace ma non ha nulla a che vedere con quanto prodotto dai fratelli. E' un libro nel quale si narra la storia di una famiglia ebrea nel corso della prima guerra mondiale e che ci descrive fedelmente la realtà ebraica dell'Europa del nord; un libro scorrevole che non coinvolte emotivamente.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    29/05/2017 08:43:39

    L’autrice è la sorella maggiore dei celebri Isaac e Israel Joshua e in questo racconto ci narra la storia di un ebreo ricchissimo che, vede il suo mondo, la sua sicurezza, la sua famiglia, e i suoi affetti crollare con l’avvento della Grande Guerra. Esther usa tanta ironia, tagliente ma anche tenera, nel descrivere l’ambiente e l’atmosfera della comunita’ ebraica di quei tempi. Il protagonista, Gedeliah, risulta da subito avido e antipatico, ma paghera’ a caro prezzo la sua riuscita sociale. Lo consiglio perche’ l’autrice, completamente autodidatta, e senza alcun incoraggiamento si inventò scrittrice e morì senza sapere che un giorno sarebbe stata, finalmente riconosciuta come tale.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    15/02/2017 15:27:10

    Non vorrei contraddire alla recensione che mi precede, ma al mio pare questo libro non merita il massimo dei voti. E' scorrevole e si legge facilmente. Ma niente di piu'.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    18/05/2016 10:11:05

    Mi è piaciuto molto questo libro. Esther Kreitman Singer con questo romanzo ci descrive con una finta distanza, a mio parere, dove si percepisce critica, ironia e tenerezza. Traccia con finezza il ritratto di una tradizionale famiglia ebrea esposta ai primi assalti della modernità e dei primi drammi del secolo scorso. Una vera chicca! CONSIGLIATISSIMO!!!

    Leggi di più Riduci