Categorie

Jim Thompson

Traduttore: L. Briasco
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2013
Pagine: 250 p. , Brossura
  • EAN: 9788806209308

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    KidChino

    28/07/2015 01.43.30

    Clinton Brown. Questa la figura su cui fa perno questo fantastico lavoro di Thompson! Autore quasi scoperto per caso, mi ha accompagnato in maniera superba nell'affrontare questo caldo torrido è insopportabile! La psicologia fa da padrona in questo "noir" dal fascino alquanto misterioso. A volte è troppo breve il passo che c'è tra l'equilibrio fisico e quello mentale. Anzi in fin troppe occasioni l'uno non vive senza l'altro. Ecco perché il nostro Brownie vive un'esistenza a metà. La sua menomazione fisica lo porta ad essere carnefice e persecutore. Quasi un ossimoro che però sviluppa nel personaggio una mania ossessiva quasi maniacale. In un paese pacifico (Pacific City appunto) tutto si svolge con regolarità e senza alcun problema. Ma è proprio questo che tira fuori il lato oscuro (citazione cinematografica necessaria) dell'animo umano. Scavando sotto la superficie e grattando verso l'oscurità esce fuori sempre il vero lato delle cose. Ed il finale poi è veramente azzeccato e per nulla scontato! Alla prossima Jim! Leggetelo!

  • User Icon

    TG

    24/06/2014 21.02.03

    Bello!Crudo!Vero!Secondo un mio parere anche più del suo "l'assassino che è in me". In questo romanzo si coglie in pieno la psicosi del personaggio in base alla propria tragedia fisica. Una cosa che và ben oltre i semplici pensieri del protagonista. Leggetelo!!!!

Scrivi una recensione