-15%
Un uomo finito - Giovanni Papini - copertina

Un uomo finito

Giovanni Papini

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Mondadori
Collana: Oscar moderni
Anno edizione: 2016
Formato: Tascabile
In commercio dal: 28 giugno 2016
Pagine: 251 p., Brossura
  • EAN: 9788804661580

73° nella classifica Bestseller di IBS Libri Narrativa italiana - Classica (prima del 1945)

Salvato in 58 liste dei desideri

€ 11,05

€ 13,00
(-15%)

Punti Premium: 11

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA

Un uomo finito

Giovanni Papini

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

Lunedì - Venerdì dalle 8:30 alle 22:00

Sabato dalle 8:30 alle 18:00

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Un uomo finito

Giovanni Papini

€ 13,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

Lunedì - Venerdì dalle 8:30 alle 22:00

Sabato dalle 8:30 alle 18:00


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Un uomo finito

Giovanni Papini

€ 13,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

Lunedì - Venerdì dalle 8:30 alle 22:00

Sabato dalle 8:30 alle 18:00


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 13,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Un'infanzia solitaria e pensosa; un'adolescenza di sogni tormentosi, illuminata dalle letture; e una giovinezza rivoluzionaria, tra battaglie, giornali, illusioni e disillusioni. "Un uomo finito" (1913) è il romanzo-autobiografia intellettuale nel quale Papini racconta i primi trent'anni di vita di un giovane "nato con la malattia della grandezza". Affascinato da Bergson e dal titanismo di Nietzsche, lo spirito inquieto e geniale dell'autore, alla perenne ricerca della verità, rivive in un racconto sincero animato da una prosa ricca e brillante, con accenti di profonda poesia. Un'opera imprescindibile per cogliere la temperatura ideale, l'entusiasmo e la delusione della generazione di intellettuali che inaugura il Novecento.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,25
di 5
Totale 4
5
3
4
0
3
0
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Gilles Gambier

    22/09/2019 18:53:11

    Il resoconto della propria gioventù, fatto nel corso di essa. Chi immagina di trovare la classica autobiografia rimarrà visibilmente deluso. Papini, con il suo stile unico e provocatorio, racconta l'evoluzione del suo cammino intellettuale, dai primi tentativi adolescenziali, volti al raggiungimento della gloria eterna, al primo giornale in età quasi adulta. Un insieme di aneddoti molto interessanti, scritti in modo irriverente, seguiti da progetti per il futuro ed un manifesto ai suoi contemporanei, scritto da un intellettuale che l'Italia ha per troppo ingiustamente dimenticato.

  • User Icon

    roberto

    20/09/2019 08:35:18

    Quando ho sentito per la prima volta il nome di Giovanni Papini ero fra i banchi di scuola, a studiare la letteratura del novecento. Giovanni Papini ha diretto molti giornali grazie ai quali alcuni degli scrittori più importanti del novecento italiano si sono affermati. Non lo avevo mai sentito come scrittore: ora capisco il perché. Forse è colpa mia, forse non sono fatto per leggere le biografie, però almeno il titolo è azzeccato: quando ho terminato questo libro mi sono sentito un uomo finito.

  • User Icon

    Antonio

    19/09/2019 23:02:42

    Un libro da centellinare perché ogni frase nasconde e svela un mondo intero. Protagonista è l’inquietudine di un uomo che racconta con crudezza i suoi pensieri e le sue aspirazioni, e a tratti lo fa con una tenerezza sconfinata capace di scaturire dal disgusto per il mondo. ‘’Io son rimasto, insomma, l’uomo che non accetta il mondo’’. Un romanzo splendido, che consiglio.

  • User Icon

    Marco

    22/06/2019 08:50:19

    Libro assolutamente da riscoprire, soprattutto per le giovani generazioni. Lo spirito di Papini, focoso e virulento viene magistralmente reso da queste belle pagine autobiografiche, ispiratissime. Per Papini non esistono vie di mezzo, i toni grigi della mediocrità non hanno albergo nel suo pensiero, pulsa solo il bianco accecante come mille soli allo zenit o il nero assoluto, vischioso e profondo come un maelstrom distruttivo. L'uomo moderno vive in queste due profonde contraddizioni, alla ricerca di un'assoluto inavvicinabile, in cui lo sforzo dell'arte letteraria cerca di carpirne almeno un'illusoria essenza e Papini è uno dei riusciti custodi di questo lodevole tentativo.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente
  • Giovanni Papini Cover

    (Firenze 1881-1956) scrittore italiano. Fin da giovane si mostrò vorace lettore e frenetico organizzatore culturale; nel 1900 diede vita con G. Prezzolini ed E.L. Morselli a un’associazione di «spiriti liberi» ispirata a un individualismo anarchico e idealista che generò nel 1903 il programma de «Il Leonardo», la rivista da lui fondata e diretta con Prezzolini, nata sotto la suggestione del pensiero di R. Steiner e F. Nietzsche e con intenti di rigenerazione antiaccademica della cultura italiana. P. fu anche, nello stesso anno, redattore del «Regno» di E. Corradini, organo del partito nazionalista, e intanto esordiva come narratore con i «racconti metafisici» Il tragico quotidiano (1903) e Il pilota cieco (1907). Nel 1907... Approfondisci
Note legali