Un uso qualunque di te

Sara Rattaro

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Giunti Editore
Collana: Tascabili Giunti
Anno edizione: 2014
Formato: Tascabile
In commercio dal: 25 giugno 2014
Pagine: 176 p., Brossura
  • EAN: 9788809798151
Salvato in 26 liste dei desideri

€ 6,72

€ 7,90
(-15%)

Punti Premium: 7

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Un uso qualunque di te

Sara Rattaro

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Un uso qualunque di te

Sara Rattaro

€ 7,90

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Un uso qualunque di te

Sara Rattaro

€ 7,90

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (5 offerte da 7,90 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Una famiglia borghese apparentemente serena è quella formata da Viola, Carlo e dalla diciassettenne Luce: grandi occhi spalancati verso il futuro. Distratta madre e moglie, Viola coltiva mille dubbi sul suo presente e troppi rimpianti camuffati da consuetudini. Carlo, invece, è un marito presente e innamorato e la solidità del legame famigliare sembra dipendere soprattutto da lui. È quasi l'alba di una notte di fine primavera quando Viola riceve un messaggio da suo marito che le dice di correre in ospedale. Stava dormendo fuori casa e si deve rivestire in fretta, non c'è tempo per fare congetture, il cellulare ora è scarico e nel messaggio non si dice a quale ospedale debba andare né cosa sia successo. Una corsa disperata contro il tempo, i sensi di colpa e le inquietudini che da anni le vivono dentro. Fino al drammatico faccia a faccia con il chirurgo le cui parole porteranno a galla un segreto seppellito per anni e daranno una sterzata definitiva al corso della sua esistenza.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,33
di 5
Totale 9
5
2
4
2
3
3
2
1
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    alessandro

    18/07/2019 15:15:55

    E' una storia narrata ad un ritmo incalzante, tra passato e presente, quella di Viola e della sua famiglia. Il marito Carlo, l'uomo perfetto innamorato da sempre della moglie. La figlia Luce, più simile di quanto non appaia alla madre, nonostante fortemente legata al padre. E' la storia di una famiglie che si scopre unita purtroppo soltanto dopo il gesto finale di Viola. E Viola diviene veramente madre e moglie soltanto dopo l'addio.

  • User Icon

    gertrud

    11/03/2019 08:22:03

    Trama avvincente, curiosa, che fa riflettere su quanto possa essere controversa la natura umana. La figura di Viola, donna che può scandalizzare il lettore con il suo comportamento, ma su cui la scrittura della Rattaro ci fa ricredere. Consigliato.

  • User Icon

    Andrea

    20/02/2019 13:48:33

    Pochi libri mi hanno nauseato o non sono neppure riuscito a finirli. Questo è uno di quelli: una storia fatta, fin dalle origini, di tradimenti, falsità, menzogne. Ho percepito tanta tristezza e abbastanza squallore. Inoltre il libro è scritto minuscolo e si fa veramente fatica a leggerlo… Se riesco lo rivenderò come usato a qualche bancarella… Libro triste e melenso

  • User Icon

    Chiara

    15/02/2019 14:52:25

    Mi sono emozionata e ho sofferto. Non è una storia facile. Una donna che ha costruito quasi tutta la sua vita su bugie e tradimenti. Tutto ciò che non ha è sempre più attraente di quello che sta vivendo. Moglie e madre che in un primo momento ti fa pensare a quanto sia sbagliata, falsa e bugiarda. Ma io non ce la faccio a giudicarla tale. Si, il suo atteggiamento non è corretto ma chi stabilisce fino a che punto qualcosa è completamente giusta o completamente sbagliata? Viola è una donna che come molte di noi, ha perso un amore che credeva tale. Ha tradito il suo Carlo per quel profumo di Borotalco e liquirizia che l'ha fatta innamorare. Carlo e Luce non meritavano quel suo modo di essere ma l'amore che Viola prova per la sua famiglia è talmente grande, da non saperlo gestire. Un finale duro da mandare giù. Ho provato emozioni diverse che sono passate dal fastidio alla rabbia, poi alla malinconia e poi al dolore. Anche questa volta Sara Rattaro mi ha legata a se, con il suo stile di scrittura elegante, delicato ed efficace a catturare tutta la mia attenzione e la mia emozione.

  • User Icon

    Luisa

    15/12/2018 13:14:58

    Mi ha molto turbata questo libro, come un gesto fatto con superficialità è una fatalità possono sconvolgere la tua vita. Da leggere

  • User Icon

    sara

    22/09/2018 16:44:28

    Mi è proprio piaciuto. Comprato e letto in meno di un giorno. Non pensate a un romanzo come tanti, a un narratore estraneo che vi racconta una storia, questa sembra un reale pezzo di vita. La protagonista si mette a nudo mostrando i suoi difetti, non camuffandosi dietro a normali convenzioni. Sa che sbaglia, se lo ripete da sola continuamente, ma insiste perché la sua natura è più forte di ciò che è giusto... ma alla fine supera se stessa e qualsiasi comune buonismo, con un atto che la redime. Lo consiglio a chi cerca una lettura che stimoli riflessioni su ciò che si definisce giusto e ciò che la nostra indole ci porta a fare. Consigliato.

  • User Icon

    Francisca

    18/09/2018 08:24:30

    Questo libro è davvero un colpo al cuore: l'ho letto in un pomeriggio e mi ha profondamente commosso. Da leggere con la mente e il cuore aperti.

  • User Icon

    Cris

    04/12/2017 20:26:20

    Storia malinconica che tocca con verita' e tatto l'infelicita',intesa come un malessere interiore che dipende solo ed esclusivamente da noi. Da leggere tutto d'un fiato ,senza giudicare,senza condannare ,col cuore aperto ad ogni tipo di sensazione

  • User Icon

    Elena

    23/11/2016 10:39:55

    Mah, mi aspettavo chissà cosa viste le altre recensioni, invece è un libro che potevo tranquillamente fare a meno di leggere. Non mi ha dato emozioni, se non l'antipatia verso una protagonista che proprio non sono riuscita a farmi piacere. E' il secondo libro della Rattaro che leggo ed entrambi mi sono sembrati scialbi, piatti. Sicuramente non è tra le mie scrittrici preferite.

Vedi tutte le 9 recensioni cliente
  • Sara Rattaro Cover

    Sara Rattaro è nata a Genova. Laureata in Biologia e in Scienze della Comunicazione, ha lavorato come informatore farmaceutico prima di dedicarsi completamente alla scrittura. È autrice di diversi romanzi: Sulla sedia sbagliata, Un uso qualunque di te, Non volare via (Premio Città di Rieti 2014), Niente è come te (Premio Bancarella 2015), Splendi più che puoi (Premio Rapallo Carige 2016), L'amore addosso, Uomini che restano (Premio Cimitile 2018), Andiamo a vedere il giorno (Sperling & Kupfer 2018), Il cacciatore di sogni, il suo primo libro per ragazzi e Sentirai parlare di me (Mondadori 2019). Ha curato la raccolta di racconti La vita vista da qui (Morellini 2018). È docente di Scrittura creativa presso l'Università... Approfondisci
Note legali