Varietà di esilio - Mavis Gallant - copertina

Varietà di esilio

Mavis Gallant

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium In promozione DOPPI PUNTI fino al 23/6
Traduttore: G. Scocchera
Anno edizione: 2007
Formato: Tascabile
In commercio dal: 6 giugno 2007
Pagine: 192 p., Brossura
  • EAN: 9788817016728
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 7,82

€ 9,20
(-15%)

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Varietà di esilio

Mavis Gallant

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Varietà di esilio

Mavis Gallant

€ 9,20

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Varietà di esilio

Mavis Gallant

€ 9,20

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

€ 4,97

€ 9,20

Punti Premium: 5

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Garanzia Libraccio
Quantità:
LIBRO USATO
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Individui spaesati e distratti, in esilio dalle loro origini o da sé stessi; l'incontro inatteso tra un uomo che vive da anni lontano dalla famiglia e la figlia adolescente della sua ex moglie; il percorso quieto e tortuoso di un fidanzamento senza amore; il piccolo mistero di un bambino non desiderato: a partire da queste situazioni la libertà di scelta dei personaggi viene messa alla prova. E una voce narrante inconfondibile fotografa le loro reazioni, descrive, classifica senza giudicare e restituisce il sapore vero di gesti apparentemente insignificanti, in realtà definitivi. Nella prefazione, scritta appositamente per questo volume, l'autrice riflette sui meccanismi della memoria e dell'immaginazione all'origine dei suoi racconti.
"Un'immagine ha bisogno di voci umane, musica popolare, profumi, suoni di strada, stridore di freni, del calore e del freddo di un momento preciso": così nella prefazione, decisamente antiletteraria, che la scrittrice canadese appone alla sua nuova raccolta di racconti dal bel titolo Varietà di esilio. Qui il problema è quello della memoria individuale e di come essa vada modulata secondo le necessità romanzesche. Ciò che un tempo ci appariva "normale", se ripescato dal ricordo assume un'aura bizzarra. E bizzarri sono senz'altro questi racconti a sfondo autobiografico. Ci sono ragazzine molto determinate che leggono troppo e giovani donne sfuggenti. C'è il problema della maternità, quasi mai scelta e sempre mal attraversata, e soprattutto c'è il problema dell'appartenenza – specialmente nel primo racconto – a un'area linguistica, e culturale, in perenne conflitto con una Englishness ambita in termini convenzionali ma di fondo tradita da un'istintiva tendenza pionieristica, naturale, americana insomma. Nel primo racconto, quello del titolo, lo sfasamento dalla duplice e opposta tensione, fatta di sospetto e attrazione, è efficacemente reso dal rapporto tra la canadesissima protagonista e l'inglese Frank Cairns durante "la terza estate di guerra": dapprima lui le appare come un qualsiasi remittance man, ma poi, a poco a poco, acquisisce una luce nuova. Sarà il primo a parlare alla ragazza di socialismo e delle condizioni materiale delle classi lavoratrici. Il maggiore Cairns morirà per ferite di guerra in Italia quando già la ragazza lo aveva dimenticato. Ma la notizia della sua morte "fu come una luce bianca e spietata". Tra tante forme d'esilio un posto ce l'hanno anche il dimenticare, o la semplice distrazione. Facciamo sloggiare un ricordo, ma poi "tutto quel passare al setaccio la vita, per poi gettarla via era un'ennesima varietà di esilio; lo sapevo già allora, ma mi sembrava del tutto giusto e perfettamente naturale". Ottima la traduzione di Giovanna Schocchera, sensibilissima ai toni e alle minime impennate del vocabolario, peraltro ricchissimo, di Mavis Gallant e, al solito, ottima anche l'edizione.
  Camilla Valletti
| Vedi di più >
Note legali