Editore: Fanucci
Anno edizione: 2008
In commercio dal: 27 agosto 2008
Pagine: 240 p., Brossura
  • EAN: 9788834714089
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Descrizione

Mestre: durante l'abituale aperitivo serale di un gruppo di amici ormai più che trentenni, riappare Alessandro, di cui si erano perse le tracce. Dopo dieci anni all'estero e un soggiorno in Giappone durante il quale si è affiliato alla yakuza, Ale è tornato per vendicare la morte del cognato egiziano e della nipote, avvenuta in condizioni poco chiare. Insieme al suo vecchio amico Giorgio comincerà una caccia spieiata al colpevole scontrandosi con una provincia ottusa e perbenista, che dietro la facciata pulita nasconde una realtà fatta di giri di droga, prostituzione e criminalità.

€ 8,64

€ 16,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

16 punti Premium

Disponibilità immediata

Garanzia Libraccio
Quantità:

€ 13,60

€ 16,00

Risparmi € 2,40 (15%)

Venduto e spedito da IBS

Nuovo - attualmente non disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    ant

    26/08/2009 00:36:58

    Notevoli di questo libro , a mio parere, le descrizioni urbane, sociali, comportamentali, provinciali e direi morali dei cittadini di Mestre. Un testo che si basa su una voglia di vendetta cruda per un episodio d'inaudita ferocia accaduto tempo addietro. Alessandro,il personaggio principale del romanzo, torna dalla Germania per vendicare la morte di due suoi familiari; il leit motiv del testo è questo, a volte forse esagerando in situazioni cruente e di violenza gratuita, ma sono cmq rilevanti gli spaccati antropologici dei luoghi descritti. Due frasi mi hanno colpito molto di questo romanzo: Il tuo migliore amico è quello a cui telefoneresti in piena notte per chiedergli: " Devi aiutarmi ad occultare un cadavere..." e poi Il nemico del mio nemico è il mio miglior amico. Libro scorrevole

  • User Icon

    Chiara

    21/10/2008 15:50:40

    Carino! si legge velocemente.Provincia veneta molto ben descritta. Un po' legato al genere violenza/gratuita degli anni '90. Ma a mio parere promosso.

Scrivi una recensione